VMWare consentirà vari sistemi operativi su dispositivi mobili

È abbastanza comune che quando parliamo di un telefono cellulare, alcuni dei lettori commentano che gli piacciono il design, le funzionalità, ... ma che vorrebbero che offrisse un altro sistema operativo. Al momento, è una possibilità che nessun produttore offre, ma che nel prossimo futuro potrebbe essere più che fattibile.

Ciò è stato dimostrato da VMWare a VMWorld Europe 2009, dove hanno mostrato la loro tecnologia di virtualizzazione in esecuzione su un Nokia N800, su cui era in esecuzione il sistema operativo Maemo, che è quello predefinito, insieme ad Android e Windows CE , poter scegliere in qualsiasi momento tra ognuno di essi.

La tecnologia di virtualizzazione è in uso da molto tempo nei computer convenzionali, ma fino ad ora non è stata applicata ai dispositivi mobili, sebbene abbiamo già visto come sia totalmente fattibile. In effetti, potrebbe essere un buon metodo per i produttori consentire loro di scegliere il sistema operativo sui propri dispositivi senza spendere molte risorse per svilupparli e adattarli.

Sto immaginando un dispositivo HTC in cui viene offerta la possibilità di eseguire Windows Mobile e Android contemporaneamente, sfruttando i punti di forza di ciascuno di essi. Per ora è un sogno per il futuro, ma dovremo essere vigili per vedere quali aziende decidono di implementarlo.

Condividere none:  Mobile Scienza Divertimento 

Articoli Interessanti

add