Una recensione del 2009: telefoni Android

Nell'analisi di tendenze per il 2009 Ce n'era uno che non potevamo tralasciare in alcun modo, i "telefoni Android": https: //www.xataka.com/moviles/tendencia-para-el-2009-moviles-con-android. Abbiamo già detto che non era una previsione, ma una realtà.

E così è stato, molti produttori hanno mostrato o lanciato le loro soluzioni dotate androide, rendendolo uno dei sistemi operativi mobili che è cresciuto di più nel corso dell'anno, e che nonostante questo all'inizio non esisteva quasi un modello, l'HTC Dream, sul mercato.

HTC è stato uno dei produttori che ha dato più slancio al sistema operativo Google e questo nonostante sia anche uno dei grandi driver dei telefoni Windows Mobile. "HTC Magic": https: //www.xataka.com/producto/htc-magic è stato il secondo dei suoi modelli, presentato durante il Mobile World Congress, sebbene seguisse la scia del sogno.

È stato con "HTC Hero": https: //www.xataka.com/producto/htc-hero con cui si sono decisamente distinti dallo standard offerto da Android. Ed è quello sull'interfaccia del sistema che hanno implementato HTC Sense, uno strato sopra di esso che implementa varie applicazioni e widgets, migliorandone l'uso.

È una strategia che diversi produttori hanno seguito nel tentativo di differenziare i loro modelli da quelli della concorrenza. Un buon esempio di questo è Motorola, che ha optato per Android per rilanciare un ramo di attività che sembrava essere in crisi, almeno rispetto ai successi degli anni precedenti.

Il "Motorola Dext": https: //www.xataka.com/moviles/motorola-dext-terminal-con-android-y-tecnologia-motoblur è stato il primo dei terminali dell'azienda americana dotata di Android e MotoBLUR Implementano un livello che mescola la sua interfaccia con l'integrazione con i social network.

L'apertura di Android rende questo tipo di interfaccia più facile da integrare rispetto ad altri sistemi, anche se non dimentichiamo che HTC ha fatto lo stesso per Windows Mobile da molto tempo. Motorola sta inoltre finalizzando il lancio in Europa di un modello senza fronzoli extra, il "Motorola Milestone": https: //www.xataka.com/moviles/motorola-milestone-asi-podria-llamarse-el-droid-en-europa, chiamato Droid negli Stati Uniti e in cui è stato rivelato il navigatore GPS basato su Google Maps.

Ma se iniziamo a elencare i produttori che hanno lanciato o lanceranno modelli con androide Quasi non finiremmo. Da grandi come Samsung, Acer, Dell, Sony Ericsson, ... ad altri come il "Geeks Phone One": https: //www.xataka.com/producto/geeks-phone-one o il "Huawei Pulse": https : //www.xataka.com/moviles/huawei-pulse-android-a-bajo-precio. Pertanto, è stato un anno molto completo per questo sistema operativo, e proprio quando ha avuto un buon slancio sul mercato.

Senza dubbio il prossimo anno vedremo ancora più modelli con esso all'interno, ma abbiamo ancora una domanda: Google lancerà il proprio terminale ": https: //www.xataka.com/moviles/telefono-de-google- do-si-re-Rekindle-le-rumors? Il prossimo anno lo sapremo.

Condividere none:  La Nostra Selezione Analisi Mobile 

Articoli Interessanti

add