Sony Ericsson Satio

Idou era il nome in codice con cui Sony Ericsson battezzava il suo terminale dotato di una fotocamera da 12 megapixel. Ma la sua presentazione ufficiale, che è stata fatta oggi, ha rivelato il nome finale, che è Sony Ericsson Satio.

Quindi parte dalle cifre e dai numeri convenzionali con cui ha chiamato la stragrande maggioranza dei suoi telefoni e inaugura una nuova linea insieme agli altri due modelli che sono stati presentati anche oggi. Ma, ovviamente, la cifra da 12 megapixel è quella che attira maggiormente l'attenzione e questo sarà il telefono di cui si parlerà di più.

Il Sony Ericsson Satio sarà un terminale in grado di competere perfettamente con i rivali della stessa altezza del Nokia 5800 o del Samsung i8910, tutti dotati di touchscreen e sistema operativo Symbian. In questo, lo schermo è di 3,5 pollici, nel formato 16: 9 e con una risoluzione di 640 × 360 pixel.

Questo touchscreen ci consentirà di controllare tutte le funzioni del telefono grazie all'interfaccia che Sony Ericsson ha implementato al suo interno, incluso un lettore di musica e video e album web in cui possiamo caricare le immagini che scattiamo con la sua fotocamera.

Ed è che le funzioni fotografiche sono una delle parti più importanti del Sony Ericsson Satio. Sebbene la fotocamera sia di 12,1 megapixel, questo è probabilmente il meno importante dei valori quando si valutano le sue prestazioni come fotocamera.

Quello che include un flash allo xeno, l'autofocus, il rilevamento del volto, lo stabilizzatore d'immagine, la rimozione degli occhi rossi, il rilevamento del sorriso o la messa a fuoco premendo sullo schermo sono caratteristiche che la maggior parte degli utenti apprezzerà molto più di una dimensione che si è già fermata. ha senso.

Per quanto riguarda la musica, il Sony Ericsson Satio include il lettore di cui abbiamo già discusso, oltre all'integrazione con PlayNow, in modo da poter acquisire brani nel negozio online, cosa che ci consente di farlo sia dai nostri telefoni cellulari che dai nostri computer. A ciò si aggiunge il Bluetooth con supporto A2DP per ascoltare la musica senza la necessità di cavi.

La connettività è offerta dalla sua compatibilità con HSDPA e con il Wi-Fi, che può essere sfruttato in modo eccellente con il browser integrato, che si basa su WebKit, come quello di tutti i modelli Nokia con S60. Anche le applicazioni per accedere a Facebook e YouTube trarranno vantaggio da questa connettività.

Una presa e un ricevitore televisivi GPS sono le due caratteristiche che abbiamo dovuto evidenziare il Sony Ericsson Satio, che arriverà entro la fine dell'anno, con un prezzo ancora da stabilire, ma con una scheda di memoria da 8 GB.

Maggiori informazioni | Sony Ericsson.

Condividere none:  La Nostra Selezione Mobile Analisi 

Articoli Interessanti

add