Quali gamepad per telefoni Android e iPhone acquistare: migliori consigli e modelli in evidenza

Con l'arrivo di Steam Link Anywhere, Apple Arcade e Google's Stadia, sembra evidente che l'ennesima battaglia di gioco tra aziende e piattaforme si svolgerà sullo smartphone. Se molti di noi stavano già giocando sul nostro telefono, con queste proposte il catalogo dei titoli cresce e diventa più interessante trascorrere ore. In tal caso, un gamepad per smartphone ci aiuterà a migliorare l'esperienza di gioco.

In questa guida all'acquisto di gamepad per smartphone Android e iPhone troverai alcuni consigli da tenere in considerazione e modelli eccezionali.

Come scegliere un gamepad per smartphone

Sebbene sia perfettamente possibile giocare senza un gamepad, l'esperienza di gioco cambia notevolmente avendo un controller che ci consente di sistemare le mani e agire più velocemente in giochi d'azione, sport o combattimenti. Pertanto, un gamepad per smartphone influenza sia l'ergonomia che le prestazioni.

Alcuni fattori da considerare quando si sceglie un gamepad per smartphone Android o iPhone sono:

  • Sul mercato esiste un'ampia varietà di design: modelli che assomigliano ai controlli delle console tradizionali, altri più compatti da usare in movimento, design originali, tra gli altri. Quelli con ergonomia e layout classici ci consentiranno di goderci la classica esperienza di gioco sulla console o sul PC, mentre con i modelli più compatti saremo in grado di spostarli più comodamente. In questo senso, le nostre preferenze personali prendono la decisione, ma è consigliabile scommettere su marchi e configurazioni noti che ci permettono di sapere in anticipo come sarà giocare con loro.

  • Prima di acquistare un gamepad, è importante verificare che il modello sia compatibile con il tuo dispositivo in vari aspetti come il sistema operativo del nostro smartphone, le sue dimensioni e il gioco che vogliamo giocare. Pertanto, nel mercato troveremo modelli compatibili solo con alcune versioni di Android, altre con alcune versioni di iOS e infine con entrambe le piattaforme. Se il gamepad richiede l'inserimento dello smartphone, dobbiamo assicurarci che il nostro telefono si adatti perfettamente e senza forzature e che sia conforme al suo design. Infine, se stiamo cercando di giocare un titolo specifico, dovremo verificare se supporta l'uso di un gamepad, qualcosa che spesso possiamo scoprire nell'applicazione del gamepad stesso o nelle sue specifiche.

  • In generale, i gamepad si collegano a smartphone o tablet tramite Bluetooth. Tuttavia, alcuni modelli offrono anche connettività Wi-Fi e persino via cavo che aprono la porta per poterli utilizzare non solo con il nostro smartphone o tablet, ma anche con altre piattaforme come smart TV o computer.

  • Un altro aspetto interessante è quello di assicurarsi di come è alimentato il gamepad e di quale sia la sua autonomia approssimativa, una cifra che in realtà può variare rispetto a quanto fornito dal produttore.In questo senso, è anche interessante cercare modelli che si caricano il prima possibile e che implementano funzioni di spegnimento automatico per massimizzare l'autonomia.

Modelli in primo piano

Supporto remoto Mondpalast

Una soluzione conveniente se hai già una console tradizionale è quella di optare per un supporto per riparare lo smartphone, qualcosa che puoi fare con questo supporto di controllo, disponibile sia per Xbox (8,99 euro) che per PlayStation 4 (8,99 euro). È compatibile con telefoni Android o iPhone larghi da 5 a 8,8 centimetri.

QUMOX 8bitdo FC30 Zéro

  • Compatibile con smartphone: iPhone / Android
  • Connettività: Bluetooth

Se stai cercando un modello compatto, l'8bitdo FC30 Zéro (11,38 euro) è molto interessante per le sue dimensioni, molto interessante da portare ovunque.

Naturalmente, manca il supporto, quindi dovremo orientare lo smartphone o il tablet in modo da giocare con un'angolazione confortevole. Nonostante le sue piccole dimensioni, è compatibile con iOS, Android, Windows e Mac.

ACGAM R1

  • Compatibile con smartphone: iPhone / Android
  • Connettività: Bluetooth 4.0

Un altro modello fuori dal comune in termini di design è l'ACGAM R1 (13,99 euro), un anello originale compatibile con TV Box, dispositivi Android e iOs e PC. Nonostante sia compatto, integra i soliti controlli. Certo, sarà necessario abituarsi a quella disposizione e forma di gioco.

MallTEK

  • Compatibile con smartphone: Android
  • Connettività: Bluetooth / Wi-Fi 2,4 GHz / Cavo

Con un design ergonomico e una robusta pinza, MallTEK (14,54 euro) è un telecomando compatibile con smartphone e telefoni Android, PC, TV Box e PS3. Con luci a LED e spegnimento automatico.

SHINECON B04

  • Compatibile con smartphone: Android / iOS
  • Connettività: Bluetooth

Con un'estetica molto simile al comodo e popolare controller Xbox, SHINECON B04 (17,99 euro) si distingue per la qualità e il design robusto, la sua autonomia fino a 30 ore e lo spegnimento automatico dopo 30 minuti di inattività.

Docooler IPega PG-9076

  • Compatibile con smartphone: Android / iOS
  • Connettività: Bluetooth / Wi-Fi 2,4 GHz / Cavo

Con un design ergonomico molto confortevole, Docooler iPega PG-9076 BT (21,99 euro) ha un supporto per fissare smartphone con una larghezza che va da 4 a 8,5 centimetri di larghezza. È compatibile con Windows e Mac OS X, tablet e smartphone Android, iPhone e iPad e TV Box. La sua batteria dura circa 10 ore. Un modello molto versatile con un buon rapporto qualità-prezzo.

Ipega PG-9023

  • Compatibile con smartphone: iOS / Android
  • Connettività: Bluetooth

Abbiamo lasciato il classico design di controllo (sia con che senza supporto) con il gamepad Ipega PG-9023 (26,99 euro), un modello con supporto telescopico per dispositivi da 5 a 10 pollici con opzioni di configurazione e fino a 20 ore di autonomia.

BEBONCOOL

  • Compatibile con smartphone: Android
  • Connettività: Bluetooth e USB

Il telecomando BEBONCOOL (34,50 euro) è compatibile con smartphone Android, TV Box, PC e tablet Android. La sua autonomia approssimativa è di 5 - 8 ore e la sua clip consente di inserire smartphone fino a 5,9 ".

GameSir T1s

  • Compatibile con smartphone: Android
  • Connettività: Bluetooth 4.0, Wi-Fi 2,4 GHz e cavo.

GameSir T1s (39,99 euro) è un modello dal design classico e robusto con pulsanti altamente sensibili e joystick compatibile con smartphone, tablet, PC, Steam e PS3 Android. Integra un supporto che consente di riparare telefoni da 3,3 a 6 pollici. L'autonomia della sua batteria è di 18 ore

GameSir G4s

  • Compatibile con smartphone: Android
  • Connettività: Bluetooth 4.0 / 2.4 GHz / Cavo

Con un design che ricorda abbastanza i controlli Xbox, GameSir G4s (42,99 euro) si distingue per la sua ergonomia. È compatibile con smartphone e tablet Android, PC, PS3 e Samsung VR. Con doppi effetti di vibrazione e modalità turbo per i giochi di tiro.

Puoi essere aggiornato e sempre informato delle principali offerte e novità di Xataka Selección sul nostro canale Telegram o sui nostri profili di riviste Twitter, Facebook e Flipboard.

Nota: alcuni dei link pubblicati qui provengono da affiliati. Nonostante ciò, nessuno degli articoli citati è stato proposto da marchi o negozi, la loro introduzione è stata una decisione unica del team di redattori.

Condividere none:  Scienza Mobile Divertimento 

Articoli Interessanti

add