Mio Explora K70 combina navigatore mobile e GPS

Arrivato troppo tardi, il "Nüvifone G60": https: //www.xataka.com/default/nuvifone-g60-el-telefono-que-necesita-saber-donde-esta è stato sostenuto come il mix perfetto tra un telefono cellulare e un navigatore GPS. Ma dopo così tanto tempo, altri avversari, come lui Mio Explora K70, potrebbe essere avanzato sul mercato offrendo vantaggi simili.

Questo dispositivo combina un telefono di fascia media con un navigatore GPS, supportato dall'esperienza di questo produttore con questo tipo di dispositivo. Per questo, include un ricevitore GPS compatibile con A-GPS e una bussola, che ci permetterà di localizzarci in qualsiasi momento.

Nella sezione del telefono, il Mio Explora K70 Ha le qualità di essere quad-band e avere connettività HSUPA, oltre ad essere compatibile con Wi-Fi e Bluetooth. Ha una fotocamera da 3 megapixel con autofocus (e, ovviamente, geolocalizzazione), oltre a un lettore di schede MicroSD.

Tutto questo con un touchscreen da 3,5 pollici con una risoluzione di 240 x 400 pixel, forse una delle parti più deboli del dispositivo, che tra l'altro funziona con Windows Mobile 6.1. L'autonomia ci offre 4,5 ore di conversazione, 4 di navigazione e fino a 200 ore di standby.

Nessuna data di rilascio o prezzo è stato ancora annunciato, ma si spera che non venga ritardato fintanto che i rivali Asus e Garmin.

Condividere none:  Divertimento Analisi La Nostra Selezione 

Articoli Interessanti

add