I migliori libri del 2018 secondo i redattori di Xataka

Salutiamo il 2018, un anno che sarà ricordato per pietre miliari storiche, sportive e culturali, come le pubblicazioni letterarie dell'anno. Qual è stato il libro dell'anno? Abbiamo consultato i redattori di Xataka per trovare il lavoro lanciato nel 2018 di fantascienza, tecnologia o scienza che li ha maggiormente influenzati. Qual è il tuo?

Brevi risposte alle grandi domande di Stephen Hawking

Consigliato da Javier Penalva

Do il mio libro dell'anno a Stephen Hawking non solo per avergli offerto un ultimo ricordo nell'anno della sua morte, ma perché, sia che siate d'accordo o meno, le sue riflessioni non lasciano mai nessuno indifferente.

In questo libro sono raccolte le sue riflessioni più attuali su temi nuovi e classici, in cui ha lavorato fino ai suoi ultimi giorni. Ironia, brillantezza e alcune pennellate personali che danno al libro un tocco diverso: risposte brevi alle grandi domande (12,34 euro nella versione eBook e 12,34 euro sul Kindle).

Consigliato da Juan Carlos López

Il mio libro di scienze preferito su quante sono venute in libreria quest'anno è senza dubbio "Brevi risposte alle grandi domande" di Stephen Hawking. Ed è impossibile per me resistere al tema di questo saggio, che affronta alcune delle questioni più eccitanti dal punto di vista della cosmologia, nonché il futuro dell'umanità. Ne più ne meno.

Ma non mi piace solo per le dimensioni degli argomenti che affronta; anche per lo stile diretto, chiaro e diafano con cui Hawking esprime i suoi pensieri. In realtà, questa non è una scoperta perché ha dato un buon esempio della sua abilità letteraria in molte altre pubblicazioni prima di questa, ma sono ancora stupito dalla sua assoluta lucidità, nonostante l'incessante progresso di un deterioramento fisico che alla fine ha finito la sua vita poco prima della pubblicazione. di questo libro. Se ti piace la scienza o semplicemente vuoi sapere quale posto occupi nell'universo, ti suggerisco di non lasciarlo sfuggire.

The Black Monday Murders di Jonathan Hickman e Tom Coker

Consigliato da PRobertoJ

Che la macroeconomia sia qualcosa che la gente comune ha poco da dire è qualcosa che molti hanno assunto con una certa indolenza. Trasformalo in cospirazioni, case magiche, adoratori di Mammon e famiglia le cui radici affondano all'inizio dei tempi è qualcosa che avrebbero assunto con molta più passione.

E intorno a ciò Hickman e Coker costruiscono il film "From Hell" delle crisi economiche capitaliste, che inizia con la gente che salta fuori dalla finestra nello schianto del 1929, ma non come ti hanno detto. Perché ... "oh, come giace il povero amore."

Army of None: Autonomous Weapons and the Future of War di Paul Scharre

Consigliato da Raúl Álvarez

Sono venuto a questo libro grazie ad alcuni consigli che Bill Gates ha fatto su Twitter e che sorpresa. Nonostante sia in inglese, è una lettura profondamente didattica e divertente che ci dice cosa sta succedendo oggi nello sviluppo di armi autonome e come è concepito il futuro delle guerre.

Oggi sentiamo molto parlare di robot autonomi, automobili con sistemi di guida autonomi e persino negozi automatici, ma che dire delle armi? È un argomento delicato che raramente tende a passare ai media proprio per ciò che rappresenta: un nuovo modo di combattere le guerre.

Tuttavia, non tutti sono svantaggi e pericoli, poiché l'autore ci presenta vari scenari in cui questo tipo di arma potrebbe portare vantaggi, quindi abbiamo una visione da diverse angolazioni e punti di vista.

La cosa interessante di questo 'Army of None: Autonomous Weapons and the Future of War' (14,99 euro in versione Kindle) è che è stato scritto da qualcuno che era un veterano di guerra e che, sostiene, ha contribuito a avviare diversi progetti di armi autonome per il governo americano.

Sono vivo e tu sei morto

Consigliato da Antonio Ortiz

Per ogni lettore di Dick, 'I am alive and you are dead' (9,49 euro nella versione Kindle e 9,49 euro nella versione eBook) è una biografia inestimabile, non solo per l'enorme personaggio ma per quanti possono essere rivisitati romanzi e leggili alla luce della straordinaria personalità e della storia.

Non è molto Carrere, o almeno nel senso di auto-finzione, che è diventato così famoso (per questo sarei andato a Limonov che è uno dei migliori libri che ho letto negli anni), ma è sorprendente, intelligente e talvolta affascinante per il potere del personaggio e per come si riflette a sua volta gran parte del 20 ° secolo. Le sue relazioni con Lem, Tim Powers o K Leguin sono anche oro puro per i fan del genere.

Street Fighter di Steve Hendershot

Consigliato da Frankie MB

In occasione del suo trentesimo anniversario, Steve Hendershot dà uno sguardo completo al gioco che ha rivoluzionato i portici. Ryu, Chun Li e tanti altri sono diventati icone universali anche al di là del videogioco, e 'Street Fighter' riesce a toccare tutte le dimensioni del fenomeno, approfondendo il suo contesto, approfondendo il design, i personaggi, il processo di creazione , il fenomeno dei fan e l'esplorazione dell'ambito della licenza.

Il formato di presentazione ha un'enfasi visiva tremendamente accurata che supporta testi ricchi di dettagli, curiosità e aspetti essenziali per comprendere il fenomeno; intervallando illustrazioni iconiche, fotografie e, logicamente, una raccolta di immagini molto generosa di ognuna delle puntate della saga, essendo un tomo assolutamente essenziale per gli appassionati della storia del videogioco.

Selezione creativa: all'interno del processo di progettazione di Apple durante l'età d'oro di Steve Jobs, di Ken Kocienda

Consigliato da Antonio Sabán

"Selezione creativa: all'interno del processo di progettazione di Apple durante l'Età d'oro di Steve Jobs" (8,99 euro in versione Kindle) mi sembra una delle grandi letture tecnologiche dell'anno, in particolare se sei interessato a sapere come ha funzionato internamente nella seconda fase di Impieghi presso l'azienda di Cupertino.

L'autore, sviluppatore di grandi progetti software di cui parla, come quelli sulla tastiera touch dell'iPhone o sulla versione desktop del browser Safari, spiega in profondità la cultura del lavoro in termini di design e processi, dove, tra gli altri, il demo dei prodotti interni.

Rivoluzione femminista geek di Kameron Hurley

Consigliato da Eva Rodríguez de Luis

Una recensione video in cui viene criticato il fisico del viso dall'altra parte dello schermo, una recensione scritta in cui viene messa in discussione la conoscenza dell'autore, nonostante sia una persona con anni di esperienza che dirige un mezzo leader nella tecnologia, interruzioni per ripetere ciò che hai appena detto ... realtà che i professionisti del settore devono sopportare semplicemente perché siamo donne.

In "The Geek Feminist Revolution" (€ 12,33 nella versione Kindle e € 12,33 nell'eBook), vengono raccolti una serie di saggi di Kameron Hurley sul femminismo, i social network e la sua esperienza che richiedono una riflessione sul l'invisibilità delle donne e l'importanza del cambiamento sociale, narrata provocatoriamente e brutalmente onesta.

The Missing World di Tom Sweterlitsch

Consigliato da César Muela

Tutto inizia con un marine americano che uccide tutta la sua famiglia, tranne sua figlia, che finisce per fuggire. L'agente incaricato di indagare sul caso finisce per sapere che la Marina americana ha una flotta segreta per viaggiare nel tempo, anche se solo verso il futuro. Il libro parla della ricerca dell'agente, anche se la cosa più interessante per me è come collega le diverse linee temporali, le realtà parallele e, in definitiva, un sedimento che è l'ideale se ti piacciono la fantascienza e la suspense.

Dicono che abbia roba da The Silence of the Lambs e da Interstellar, anche se penso che il suo universo sia piuttosto eccentrico (in effetti, 20th Century Fox ha i diritti per fare un film basato sul libro accanto a Neill Blomkamp).

Consapevole dei vegetariani, di Lucía Martínez

Consigliato da Ladyfitness

È un manuale pratico per quelle persone che sono passate al vegetarismo e che vogliono sapere come possono mangiare meglio. In un momento in cui l'offerta di prodotti vegetariani è in aumento in tutti i supermercati, è importante che il consumatore sia informato e sappia distinguere tra le opzioni salutari e quelle che non lo sono: l'etichetta “vegetariana” non costituisce un prodotto automaticamente in salute.

Basato su scienza e prove, "Vegetariani coscienziosi" (11,39 euro nella versione Kindle e 11,39 euro nella versione eBook) è uno dei pochi testi di autori spagnoli che affrontano questo problema.Scritta dalla nutrizionista Lucía Martínez, una delle voci più autorevoli del paese in materia, mette a portata di mano una guida pratica per mangiare meglio, lasciando da parte i cibi di origine animale.

La fine della morte, di Cixin Liu

Consigliato da Albertini

Devo confessare che quando ho avuto un centinaio di pagine di "The End of Death" di Cixin Liu (9,49 euro nella versione Kindle e 9,49 euro nella versione eBook) non ho più dovuto ricominciare, ma rileggere l'intera trilogia per controlla deliziosamente come le affascinanti idee del romanziere si intrecciano tra loro in un'affascinante saga.

In questa terza parte, Liu esplora come sfuggire a un "attacco nella foresta oscura", ovvero il completo annientamento del pianeta da parte di "cacciatori di alieni". Quindi in settecento pagine esaminiamo teorie e ipotesi scientifiche completamente eccitanti in un grande romanzo di fantascienza.

21 lezioni per il 21 ° secolo, di Yuval Harari

Consigliato da Cristian Rus

Ho incontrato Yuval Noah Harari quest'anno, ed è stata sicuramente la mia scoperta dell'anno. Sebbene la lettura dei suoi due libri precedenti ("Sapeins" e "Homo Deus") non sia obbligatoria prima di iniziare con "21 lezioni per il 21 ° secolo" (€ 12,34 nella versione Kindle e € 12,34 nella versione eBook), si è raccomandato In "Sapiens" l'autore mette in prospettiva il nostro passato, in "Homo Deus" il nostro possibile futuro, in "21 lezioni per il 20 ° secolo", quindi si concentra sul presente che stiamo vivendo.

Un libro che mette in evidenza alcuni dei problemi e dei problemi che vediamo di più nella nostra società attuale, affrontando questioni politiche, economiche, sociali e tecnologiche. Un libro perfetto per capire come funzioniamo come società e qual è il nostro impatto come individui. Se vuoi capire meglio ciò che ti circonda, questo libro può essere di grande aiuto. Cosa mi è piaciuto di più? Lo stile dell'autore, in cui non offre verità e opinioni assolute, ma si limita a fatti e dati dai quali pone domande al lettore.

Un'educazione, di Tara Westover

Consigliato da Javier Lacort

Inizierai leggendo "An education" (9,49 euro nella versione Kindle e 9,49 euro nella versione eBook) chiedendoti come è possibile che una ragazza senza studi finisca per diventare dottore a Cambridge, ma presto ti chiederai com'è vivere in una situazione come Dall'autore, come è possibile che si verifichino determinate situazioni in un paese che consideriamo avanzato e prospero.

Superare per coloro che non credono nell'auto-aiuto economico e nella persistenza di un problema nucleare nelle religioni, nelle tradizioni, nelle correnti filosofiche e nelle creazioni artistiche per millenni: preparazione per una fine imminente del mondo.

Comportati, di Robert Sapolski

Consigliato da Dronte

Questo è un libro che tratta dei modi in cui gli umani devono farci del male. Un libro su violenza, aggressività e concorrenza. Un libro che inizia descrivendo come sgranare gli occhi, perforare i timpani e strappare la lingua di Hitler prima di tenerlo collegato a una macchina infondendolo con ogni dolore immaginabile. È anche il libro più positivo dell'anno.

Sapolsky afferma che, per sua natura, è una persona molto pessimista. Dammi qualsiasi argomento e troverò un modo in cui le cose possono andare in pezzi. " Ma quando ebbe figli si rese conto che doveva controllare quella parte di se stesso e, per farlo, procedette come ci aspetteremmo da un neurobiologo dell'Università di Stanford: raccogliendo tutti i dati che gli avrebbero mostrato quel dolore, il sadismo e la malvagità non era inevitabile. Gli è costato quasi un migliaio di pagine, ma sono un migliaio di pagine che ripristinano la fiducia nell'umanità.

Fire and Blood, di George R.R. balestruccio

Consigliato da Enrique Pérez

'Fuego y Sangre' (12,34 euro nella versione Kindle e 12,34 euro nella versione eBook) è la storia di Targaryens spiegata in dettaglio. Molti seguaci della saga maledicono lo scrittore che non dedica tutti i suoi sforzi a "Venti dell'inverno", ma il nuovo libro è un'intera enciclopedia che ci immerge ancora di più nel suo universo. Un equivalente al "Silmarillion" di Tolkien, ma in una versione moderna.

George R.R. Martin è un riferimento nei libri fantasy e con "Fire and Blood" dà libero sfogo a tutti i personaggi che ha in testa. Lo stile è abbastanza diverso da ASOIAF ma i fan lo apprezzeranno allo stesso modo.

L'ordine del giorno, di Eric Vuillard

Consigliato da PRobertoj

"L'ordine del giorno" (€ 8,54 nella versione Kindle e € 8,54 nella versione eBook) è un saggio sulla collusione sociale con il nazismo o un romanzo su come siamo arrivati? È una fiction storica o una semplice raccolta di verbali di incontri politico-economici che finiscono per diventare, per accumulazione, il miglior libro horror del 2018?

Non importa molto: quello di cui sono chiaro è che le sue appena 140 pagine vengono lette equamente con velocità, passione, stupore, con "L'ho già visto", con "Sta succedendo di nuovo". E Vuillard approfitta del passato per puntare il dito sul "tollerante" di oggi senza essere accusato di essere un attivista, forse perché Popper aveva ragione.

DOOM Masters di David Kushner

Consigliato da John Tones

Un saggio essenziale nella storia della stampa di videogiochi che è rimasto sorprendentemente inedito in spagnolo e che è finalmente arrivato nella nostra lingua nel 2018 grazie all'editore essenziale EsPop. È un misto di biografia e reportage giornalistico che racconta la brutale ascesa di John Romero e John Carmack, fondatori di id Software e responsabili di uno dei videogiochi d'azione più importanti di tutti i tempi: Doom.

Dalla paranoia anti-violenza scatenata dal suo successo a come gestire l'improvviso successo di due geni con personalità quasi opposte, il libro tratta tutti gli aspetti di un gioco che ha segnato una generazione. Un libro essenziale per scoprire un'epoca in cui nella lingua dei videogiochi tutto doveva essere inventato e l'industria veniva letteralmente creata in movimento.

Nota: alcuni dei link pubblicati qui provengono da affiliati. Nonostante ciò, nessuno dei libri citati è stato proposto né dagli editori né dai negozi, la loro introduzione è stata una decisione unica del team di editori.

Condividere none:  Scienza Analisi Mobile 

Articoli Interessanti

add