Le sfide che OnePlus deve affrontare per dimostrare che non è solo un annuncio scioccante

Aggiornamento, abbiamo già un'analisi video di OnePlus One.

Indipendentemente dalle dimensioni dello schermo, che penso sia l'unico fattore che può respingere alcuni consumatori, il resto delle cose che i ragazzi di OnePlus ci hanno proposto, ci è piaciuto molto di più se consideriamo il prezzo finale di partenza.

Dato che sono abbastanza curioso di questa avventura cinese, da prima della sua presentazione, ho seguito le ripercussioni dei media, sono stato in grado di intervistarli e aspetto i contatti che appaiono. Non è stato difficile indovinare che con gli ingredienti che sono stati depositati al telefono, le opinioni sarebbero state positive. È anche vero che hanno lavorato molto bene con i media, il che ha contribuito a rendere la loro messa in scena più impressionante.

Non si tratta di ridurre l'entusiasmo, ma devi essere realistico, c'è un lungo cammino per portare OnePlus One alla mano di ogni acquirente

Penso che meritassero quello spazio, è una scommessa molto forte in un mondo di giganti, con il quale possono dimostrare che è possibile creare un ottimo prodotto a buon prezzo. Il prodotto è lì, e per lo meno possiamo aspettarci una valutazione notevole, un'altra cosa molto diversa è il percorso fino a raggiungere i consumatori.

Mettere sul mercato un prodotto con queste caratteristiche è una gara a lunga distanza, non si tratta solo di riunire i migliori fornitori e ingegneri per creare l'invenzione. Devono aver ben legato il problema della produzione, della distribuzione e rispettare i diversi mercati con cui si sono impegnati.

Richiama la nostra attenzione, missione compiuta

Ciò è stato realizzato da OnePlus, ma così anche i suoi cugini di Oppo con Find7. La storia è simile, progettando un buon prodotto, spostandolo bene in rete e dandogli un prezzo equo, che può essere ottenuto con piccoli margini di profitto, poca pubblicità tradizionale e vendita attraverso Internet.

In effetti abbiamo appena concluso una stagione di presentazioni molto forti, da Samsung, Sony o HTC, e senza dimenticare il successo e l'attenzione che ognuno ha meritato, non abbiamo sperimentato un fattore sorpresa che ci rende ossessionati da nessuno di questi prodotti. Ti invito a dare un'occhiata al nostro confronto con i telefoni Android più eccezionali.

L'ambizione di queste società cinesi non ha limiti, ma sarà difficile per loro essere conosciute al di là degli acquirenti altamente competenti in materia

Tuttavia, OnePlus, fingendosi sconosciuto, ha fatto girare la testa a molte persone. Vedremo se questo si materializzerà nelle vendite reali e quando passerà un anno, che ne dici di affrontare un rinnovamento, qualcosa che il resto dei produttori pesa troppo.

A mio avviso, penso che faranno un interessante divario tra gli acquirenti che comprendono e seguono le ultime tecnologie e quindi sanno che stanno acquistando qualcosa di buono a un prezzo equo. Andare molto oltre è troppo complicato, richiede tempo e una gamma più ampia per approfondire il mercato. Mi sembra giusto che le proposte di questo tipo funzionino e, se possibile, aiutino i prezzi a scendere.

Quello che stanno facendo le start-up cinesi - Xiaomi, Oppo, OnePlus - non è niente di veramente complicato nel settore, prendono ingredienti dai migliori fornitori e mettono molta personalità e risorse nel creare qualcosa di competitivo. Un'altra questione è quella di essere a livello di creatività e sviluppo che permetta la nascita di progetti come Ara o Tango, o di creare i propri componenti (processori, schermi, telecamere).

Dal punto di vista del software, mi è anche chiaro che il fatto di aver sviluppato il telefono insieme a Cyanogen fa sì che molte persone si sentano attratte e fiduciose di non trovare pesanti personalizzazioni Android, né dimenticate in breve tempo .

Il resto dei punti che affronteremo sono le difficili sfide che devono essere affrontate, una volta che OnePlus One è noto:

Un invito per favore

OnePlus One è una realtà, ma dobbiamo essere invitati a acquistarne uno. Come altre società cinesi, non hanno unità infinite da distribuire in tutto il mondo, controllano abbastanza la loro produzione e quindi fanno lo stesso con il modo in cui vengono vendute.

Sono sicuro che qualcosa non piacerà a tutti, ma comprendiamo che verrà risolto con il passare delle settimane e il processo diventerà più aperto. Ti ricordiamo che il metodo di vendita è comunque attraverso il sito web che la società ha abilitato.

Un telefono d'invito

Quanto tempo passerà prima che un acquirente possa ottenere un OnePlus senza inviti?

Non riesco a fare previsioni di vendita dalla mia posizione, ma penso che ci siano molte persone interessate a fare l'acquisto e che non siano nemmeno state in grado di vedere davvero il telefono e di fidarsi del buon lavoro di un'azienda con soli cinque mesi di vita (Non è la stessa esperienza), senza pubblicità in TV o qualsiasi trucco che provano a nasconderci.

Torniamo al sistema di invito. Per ora l'unico modo per ottenerne uno è che la società te lo offra in qualche modo, o per intraprendere un'azione commerciale chiamata "Smash the Past". Un centinaio di utenti scelti hanno la possibilità di distruggere il loro telefono, registrandolo in video e viene offerto uno in cambio di un dollaro. Ricevono anche inviti da condividere con gli amici.

Aggiornamento, il processo è stato aperto un paio d'ore da quando ho effettuato questo aggiornamento e hanno già registrato migliaia di persone.

Data di disponibilità, non molto chiara

È un problema che non è nuovo, le aziende cinesi presentano un prodotto molto rapidamente, ci mettono in bocca le caramelle e, anche nel caso in questione, ci dicono che può essere acquistato qui, ma quando posso davvero farlo?

Quello che mi è stato detto in diverse occasioni è che OnePlus One raggiungerà i primi acquirenti a fine maggio. Capisco che sono quelli che hanno partecipato al gioco e che le persone che vogliono aspettare un normale processo di acquisto dovranno aspettare almeno un altro mese.

Il tempo che passerà fino a quando il telefono sarà veramente disponibile per tutti segnerà parte del successo, ed è interessante quanto lo è OnePlus One, anche il più paziente può annoiarsi di aspettare.

Knockdown price, ma devi creare una community

Invece di spendere milioni di dollari per il marketing, le persone di OnePlus cercano il supporto di milioni di utenti ed evangelisti in tutto il pianeta. È un lavoro che viene svolto in forum, blog specializzati e social network, con azioni pubblicitarie partecipative situate in essi.

In qualche modo cercano di coinvolgere le persone in modo che diventino parte dell'avventura, un sentimento di appartenenza

Sembra chiaro che con questa strategia, la ricerca di benefici non è nemmeno una priorità iniziale, e cioè che sperano che nei primi due anni non guadagnino nulla vendendo telefoni. La vendita diretta sul Web contribuirà a ridurre i costi.

Un altro modo per ridurre le spese è la produzione di quantità sfalsate e controllate. Qualcosa che è difficile da ottenere, dal momento che non possono essere molto corretti, ma anche non andare oltre e avere un magazzino che non possono vendere se la cosa non funziona.

Ciò che ottengono è mettere sul mercato un modello più economico di un Nexus 5 o di una Moto X, con specifiche migliori.

La vendita su Internet consente loro di risparmiare il 40% rispetto ai canali tradizionali

Capacità produttiva garantita?

Come ci hanno detto nell'intervista, fanno affidamento sulla produzione di Oppo, che ha esperienza nella realizzazione di importanti telefonate con componenti simili. La capacità produttiva che possono raggiungere è di 30.000 unità al giorno.

Se non stanno bluffando, non penso che abbiano avuto problemi a soddisfare la domanda iniziale. Sebbene non sia un argomento di cui ti piace discutere, vorremmo sapere se Oppo ha una certa preferenza per l'uso degli impianti di produzione e in qualche modo i componenti che condividono. Potrebbe essere il caso che Find 7 porti via il mercato da One, per decisioni aziendali, piuttosto che per il gusto del cliente.

Una volta che la prima battaglia - la presentazione - è andata a buon fine, nei prossimi mesi vedremo fino a che punto possono arrivare il particolare sistema di vendita, in qualche modo simile a quello di Xiaomi, ma questa volta a livello globale. Senza avere alcuna preferenza per l'azienda, mi è sempre piaciuto che le strade non convenzionali si realizzassero.

Uno, la mascotte dell'azienda

A Xataka Móvil | Se desideri OnePlus One, a giugno sarà facile ottenerne uno
In Xataka Android | OnePlus One rispetto all'attuale Android di fascia alta

Condividere none:  Mobile La Nostra Selezione Scienza 

Articoli Interessanti

add