L'LG G8 ThinQ utilizzerà il suo schermo OLED come altoparlante

Fedele alla sua strana passione per lo svelamento di fasi professionali e alcune delle caratteristiche future dei suoi prodotti in anticipo, LG ha ufficialmente confermato due aspetti che saranno importanti nel suo prossimo LG G8 ThinQ che vedremo tra pochi giorni al MWC 2019 di Barcellona. E sono entrambi correlati allo schermo.

Un LG G8 con OLED ... molto rumoroso

Una settimana fa LG stesso ha rivelato i primi dettagli su quello che sarà il suo prossimo grande smartphone di fascia alta. Il produttore coreano ha anticipato che l'imminente LG G8 ThinQ avrebbe ottenuto il riconoscimento facciale attraverso l'autenticazione biometrica grazie a una fotocamera frontale con sensore 3D.

Il sistema LG si baserà sul sensore REAL3 di Infineon e sarà in grado di rilevare la profondità degli oggetti con l'aiuto di un laser, che aiuterà questo sistema di identificazione ad essere utilizzato anche in condizioni di illuminazione molto scarsa.

Questa prima funzione confermata sull'LG G8 ThinQ è ora ampliata con una più rilevante sullo schermo. In primo luogo LG ha dato ufficialità al fatto che affronteremo il primo modello della sua famiglia G con pannello OLED, tecnologia che il produttore aveva riservato fino ad ora per la sua seconda linea di telefoni di fascia alta, la Serie V.

Ma quel pannello OLED da 6,1 pollici, come si dice, sarà più speciale integrando la tecnologia sviluppata da LG in modo che la sua intera superficie agisca come una sorta di diaframma degli altoparlanti.

Con questa tecnologia, chiamata CSO (Crystal Sound OLED), l'intera superficie dello schermo vibra per ottenere prestazioni migliori della sezione audio, che sarà stereo usando sia l'altoparlante superiore che lo schermo stesso. Non mancherà nemmeno la tecnologia BoomBox, che ora è rafforzata dal contributo dello schermo.

LG ha collaborato con Meridian per l'ottimizzazione dell'audio, con nuove tecnologie e aiuti familiari. L'LG G8 ThinQ avrà DTS: X 3D Surround Sound (emula un sistema 7.1 sia negli altoparlanti principali che nelle cuffie), l'essenziale Hi-Fi Quad DAC o Master Quality Authenticated (MQA).

Queste caratteristiche, insieme al fatto che la porta delle cuffie verrà mantenuta (secondo le immagini filtrate del terminale), lascerà l'LG G8 ThinQ nella scatola di uscita per un altro anno per essere considerato il terminale di riferimento a livello audio, come La generazione precedente ha dimostrato nel nostro ultimo confronto del suono degli smartphone di fascia alta.

Maggiori informazioni | LG.

Condividere none:  La Nostra Selezione Mobile Analisi 

Articoli Interessanti

add