iPhone SE, analisi: potenza, fotocamera e autonomia evidenziate in un formato compatto e ad un prezzo elevato

Sembrava che con la presentazione dell'iPhone 6 e 6 Plus Apple si fosse lasciata alle spalle gli schermi ridotti per i suoi smartphone, ma l'iPhone SE riprende una diagonale dalla quale Apple afferma che vende ancora una quantità significativa di milioni di unità ogni anno. Questo nuovo iPhone arriva sul mercato per soddisfare quegli attuali consumatori che hanno optato per la combinazione e la diagonale dell'iPhone 5s o per attirare potenziali utenti iOS per i quali il prezzo dei modelli più diagonali è fuori dalla loro portata.

Com'è stato per un iPhone mantenere uno schermo così piccolo per ciò che è nella fascia di prezzo in cui si muove con l'unico aggiornamento del processore e della fotocamera? Nella nostra analisi dell'iPhone SE ti diciamo cosa pensiamo di questo nuovo iPhone e come è stata l'esperienza con esso.

iPhone SE, caratteristiche principali

Fino ad ora, per acquistare un iPhone a un prezzo inferiore rispetto al fiore all'occhiello di ogni anno, l'unica opzione era quella di optare per un modello delle generazioni precedenti che aveva componenti con diversi anni dietro di loro. Il nuovo iPhone SE modifica leggermente questa tendenza conferendo agli interni un design familiare con alcuni dei nuovi componenti dell'iPhone 6s.

iPhone SE, caratteristiche tecniche Dimensioni fisiche 123,8 x 58,6 x 7,6 mm, 113 grammi schermo IPS 4 pollici Risoluzione 1136 x 640 (326 dpi) Processore Apple A9 (64 bit), coprocessore M9 Siri Voice Activated RAM 2 GB Memoria 16/64 GB (senza slot microSD) Versione software iOS 9.3 Connettività LTE Cat 6, Bluetooth 4.2, NFC Macchine fotografiche Posteriore da 12 MP, 1,22 micron per pixel, apertura f / 2,2
Registrazione 4K a 30 FPS, 1080p 60 FPS
Frontale da 1,2 MP con flash Retina Batteria 1624 mAh (non rimovibile) Caratteristiche aggiuntive Lettore di impronte digitali / Puerto Lighting Prezzo A partire da 489 euro (su Fnac puoi già acquistarlo per 474 euro)

Tra le innovazioni tecniche dell'iPhone SE, vale la pena notare l'arrivo del processore Apple A9 che è presente nei migliori modelli dell'azienda, incluso il coprocessore M9, nonché il sensore da 12 megapixel (senza stabilizzazione), connettività Wifi AC e NFC, o il lettore di impronte digitali (di una generazione precedente, non l'ultima).

Nella memoria interna bisogna dire che ci sono solo due opzioni: 16 o 64 GB. Pertanto, non ci sono modelli da 128 GB che l'utente può scegliere. Va inoltre notato che la fotocamera secondaria rimane della generazione precedente, con 1,2 MP.

Vediamo come è nato il lancio di un iPhone con componenti attuali e un noto design che ha cercato di soddisfare un mercato di nicchia che ha ancora acquistato la versione 5s di iPhone, dando loro l'opportunità di rinnovare le apparecchiature senza andare in diagonale, offrendo allo stesso tempo un iPhone con un prezzo di entrata sostanzialmente inferiore rispetto ai suoi 6s e 6s Plus. 489 euro in Spagna.

iPhone SE, analisi video

Abbiamo iniziato l'analisi dell'iPhone SE con la sua recensione video, dove possiamo conoscerlo in dettaglio:

Ritorna al formato da 4 pollici: una questione di preferenza

Dimentichiamoci di processore, fotocamera, batteria o input di prestazioni. Il fattore chiave che considero segnare l'esperienza iniziale con questo iPhone SE è il design da 4 pollici. Apple è riuscita a mantenerlo? Creerà una tendenza?

L'unica verità è che, in una certa gamma e tra i principali produttori, Apple è stata lasciata sola. Ma dice che ha una nicchia da coprire perché ha venduto lo scorso anno, secondo i dati forniti dalla società, quasi 30 milioni di iPhone con detta diagonale dello schermo. A questi utenti offre un terminale più attuale per pensare al suo rinnovo in alcune sezioni chiave come il processore o la fotocamera. Inoltre, scegliendo alcuni componenti non così in linea con la gamma in cui vuole competere, abbassa il prezzo di un iPhone entry-level e di nuova generazione al di sotto di 500 euro, oltre 200 euro al di sotto dell'iPhone 6s più economico.

Su iPhone SE e sui suoi 4 pollici, due sono le linee di partenza: design e schermo. Del primo, non ci sono parole, perché è lo stesso che già sapevamo dall'iPhone 5s: un corpo in metallo monopezzo, robusto e molto leggero. Al ritmo attuale del movimento nel mercato, ripetere il design sembra un'offesa o un segno di debolezza, ma non deve esserlo.

Scegliere il precedente design di iPhone 5s per questo iPhone SE è in gran parte logico. Il corpo in metallo e ben progettato dell'iPhone 5s era un riferimento per i prodotti Apple e, tranne per il bisello che quasi solo guardandolo era segnato e perdeva la finitura pulita, funzionava. Questo è solo il punto in cui sono migliorati, diventando ora bordi con una finitura opaca come quella del resto del corpo, che sembra servire a resistere meglio al passare del tempo. Nella nostra unità di prova, a colpire oro rosa, tutto è come all'inizio, qualcosa che non potevamo dire quando abbiamo testato l'iPhone 5s, ad esempio.

Mantenere un disegno precedente non dovrebbe essere un segno di debolezza perché il precedente ha funzionato. Ma aveva bisogno di alcuni tocchi che hanno raggiunto solo il limite ora opaco per resistere meglio al passare del tempo

Per quanto riguarda l'omissione della curvatura ai bordi, simbolo del nuovo iPhone, in un formato come quello da 4 pollici, non mi sembra fondamentale, dal momento che in questa dimensione più compatta, non avere curve aiuta la presa. Ciò non significa che mi sarebbe piaciuto che la finitura fosse con lo stesso alluminio dell'ultimo iPhone 6s per dare al nuovo SE un grip extra che ho trovato molto corretto nell'ultimo iPhone.

Stesso design dell'iPhone 5s ma con nuovi colori e un bordo smussato con una tonalità opaca e più resistente al passare del tempo

Ho trovato l'iPhone SE estremamente comodo in mano, molto leggero, sottile e maneggevole, e trasmette la sensazione di essere molto robusto. Non ci sono modifiche ai controlli e se provieni da un iPhone più attuale, sembra strano che il pulsante di accensione ritorni in alto. Ma ti ci abitui velocemente.

Questo nessun cambiamento nel design piacerà agli utenti di vecchi 5s che vogliono passare direttamente a un iPhone SE perché tutti i suoi accessori funzioneranno per loro, anche i casi.

Stesso schermo del 2013

Detto questo, optare per un design precedente è anche vantaggioso per Apple, che ripaga meglio tutti gli sviluppi, anche se avrebbero potuto fare uno sforzo per migliorare aspetti come l'uso di colori e materiali diversi nelle bande superiore e inferiore. Qui dipenderà dai gusti di ognuno pensare che avrebbero potuto dare almeno lo stesso tono o che è un successo per la personalità che dà al terminale. Ciò che cambiano sono i colori, che riflettono la gamma dei migliori iPhone, in particolare il modello in oro rosa.

L'uso di un vecchio design ha avuto due conseguenze dirette per l'iPhone SE: il positivo è quello di essere in grado di aumentare leggermente la capacità della batteria, e il negativo, di mantenere una diagonale di 4 pollici con le stesse dimensioni, che ci lascia di nuovo con alcuni fotogrammi non avvantaggiano i rapporti schermo / dimensioni, specialmente in alto e in basso.

Sembra improbabile che un utente abituato a diagonali di almeno 5 pollici possa essere soddisfatto dei 4 pollici di iPhone SE, ma se la tua diagonale ideale viene ridotta, non ci sono alternative di questo livello sul mercato ed è la grande risorsa di Apple.

Le dimensioni dello schermo sono molto personali per ogni utente, ma nella fascia medio-alta questo iPhone SE è un modello completamente controcorrente. Questa scommessa rimane da vedere se si rivela bene per Apple ed è imitata da altri produttori Android. È stato certamente altrettanto comodo e strano per noi cadere più di un pollice rispetto a tutti i terminali di un certo livello che abbiamo testato negli ultimi anni, ma comprendiamo che ci sono utenti che è proprio questa diagonale da 4 pollici che stavano aspettando in un terminale iOS. O anche da altre piattaforme, perché a livello di iPhone SE al momento non ci sono alternative sul mercato.

L'utilizzo dell'iPhone SE con il suo piccolo schermo (per me) durante il tempo di prova mi ha fatto apprezzare la facilità di raggiungere qualsiasi parte dello schermo con una mano e quanto sia comodo da trasportare. I suoi poco più di 100 grammi di peso sono quasi come non trasportare nulla.

Tuttavia, una parte dei consumatori (e questo è ciò che mi è successo) può ritenere di essere a corto di diagonale per l'uso che fanno di uno smartphone nella loro vita quotidiana. In generale, quattro pollici sembrano pochi per consumare comodamente i contenuti, dal testo al video, oltre che per la comunicazione, in cui la tastiera occupa già gran parte dello schermo.

Il miglioramento dello schermo dell'iPhone SE non è la sua diagonale, qualcosa di personale, ma la qualità del pannello, al di sotto di ciò che ci aspetteremmo a questo livello e oggi

Per quanto riguarda lo schermo, non si tratta solo del numero di una diagonale. Anche la qualità del pannello conta e ci sono molti più dubbi e non sono più così soggettivi. Il pannello di iPhone SE è un altro degli aspetti in cui Apple ha ridotto il livello al fine di ridurre il prezzo. Sia in luminosità che in contrasto non è a livello degli attuali pannelli Apple sui loro iPhone, ma può competere in termini di qualità con la maggior parte degli schermi in quella fascia di prezzo, specialmente in termini di visibilità esterna o riproduzione dei colori.

Per quanto riguarda la qualità del pannello IPS dell'iPhone SE, sarebbe anche necessario aggiungere una densità di pixel di poco più di 300 dpi, rimanendo al di sotto di quella offerta da tutti gli smartphone con cui lo confrontiamo, sia per prezzo che per gamma secondo le vostre specifiche. È vero che non influisce eccessivamente in questa diagonale l'esperienza d'uso, ma il cosiddetto display Retina dovrebbe già essere superato.

Finalmente abbiamo la tecnologia 3D Touch. Trovo difficile credere che in una diagonale così piccola valga la pena avere menu contestuali, ma in ogni caso non c'è uno schermo sensibile alla pressione su iPhone SE, anche se alcune funzioni come Live Photos sono scivolate nelle sue opzioni, in questo caso ricorrendo una lunga pressione sullo schermo.

Prestazioni eccellenti con batteria phablet

Apple non potrebbe motivare il rinnovo dell'iPhone 5s per gli utenti attuali o attrarre potenziali utenti da altre piattaforme che si sentono a proprio agio con uno schermo da 4 pollici se non aggiorna elementi chiave per l'esperienza dell'utente. Il primo è stato il processore.

Con così poca risoluzione da spostare, la potenza pura dell'A9 e 2 GB di RAM rendono l'iPhone SE qualsiasi azione è istantanea, senza aspettare alcun tipo

Qui non ci sono state concessioni e il protagonista dell'iPhone SE è lo stesso che troviamo negli smartphone Apple più costosi e di alto livello. Il SoC A9, insieme al coprocessore M9 e 2 GB di RAM sono la base degli interni di questo nuovo iPhone.

Con questa combinazione di processore e RAM, unita alla risoluzione dello schermo inferiore rispetto all'iPhone superiore, tutto su iPhone SE "volanteOgni azione è istantanea, il multitasking non ha attese e possiamo modificare foto o modificare documenti rapidamente. ciglia e linguette nei browser senza strozzature, è il riflesso più fedele di quanto è bello avere tutto il potere necessario. È certamente una buona notizia in modo che l'esperienza dell'utente sia al livello di qualsiasi fascia alta, ma anche al fine di pensare a una lunga vita utile del terminale.

La scelta di un processore così potente e 2 GB di RAM soddisfa anche le esigenze di servizio. In altre parole, per la fluidità nell'uso di Touch ID, una fotocamera con più megapixel e un migliore sistema di messa a fuoco, connettività NFC o la possibilità di utilizzare Siri con la voce, richiedeva la tecnologia più recente possibile.

iPhone SE (A9) Nexus 6P (Snapdragon 810) iPhone 6s (A9) Galaxy S7 Edge (Exynos 8) Geekbench (Singolo / Multi) 2552 / 4448 1342 / 4778 2467 / 4331 2117 / 6063

Se prendiamo il test 3D Mark Ice Storm come riferimento, l'iPhone SE ottiene 28.271 punti.

L'altro componente che ha beneficiato maggiormente del miglioramento del processore A9 mantenendo intatti gli altri elementi è stata la batteria. Ciò aumenta leggermente la sua capacità, fino a 1600 mAh, che insieme alla bassa richiesta dello schermo e alla maggiore efficienza del processore, si traduce in un significativo miglioramento dell'autonomia.

Nel nostro test di questa settimana con iPhone SE siamo riusciti a superare la giornata di uso intensivo in modo molto solvente, rimanendo in media oltre il 30% della batteria alla fine della giornata. Non sto solo parlando della giornata lavorativa, ma di quell'uso prima di andare a letto dove passiamo il tempo con i social media. In quel tempo abbiamo gestito la posta, i messaggi, la navigazione web, i video, l'uso della fotocamera, le chiamate e il tempo di streaming musicale. In totale, con questo iPhone SE possiamo dire che abbiamo raggiunto l'autonomia di un giorno e mezzo senza problemi. Ancora di più a seconda del profilo d'uso.

L'utilizzo del solvente per un giorno e mezzo di utilizzo è un motivo per acquistare questo iPhone, ma la poca attenzione che Apple pone sulla ricarica delle batterie è già disperata.

Nel nostro test non siamo riusciti a raggiungere l'autonomia raggiunta con l'iPhone 6s Plus, ma in molti giorni abbiamo superato quello dell'iPhone 6s. Questi dati corrispondono abbastanza da vicino ad altri test. Insieme alle dimensioni dello schermo e alla fotocamera, la batteria sarà uno dei tasti per chi sceglie questo iPhone SE come terminale principale

Quello che non ci è piaciuto della batteria dell'iPhone SE è stato il tempo di ricarica. Nonostante la sua bassa capacità, il carico impiega più di due ore per raggiungere il 100%. Qui Apple ha molti svantaggi con altri produttori che hanno preso molto seriamente la ricarica rapida. Anche per raggiungere la prima ricarica del 50% abbiamo bisogno di più di 50 minuti con l'iPhone SE. Successivamente il carico rallenta ulteriormente.

16 GB come base: un grosso errore ripetuto

Nel resto delle caratteristiche tecniche è necessario tornare al disagio che il modello più elementare e che potremmo considerare più attraente nel prezzo, ci offre solo 16 GB di memoria interna. Potrebbero esserci utenti in grado di adattarsi controllando quali applicazioni installano o facendo spesso copie di backup di foto e video, ma a noi sembra una capacità non degna di un modello con questo prezzo.

La scelta ragionevole sarebbe quindi quella di 64 GB (non vi è certamente alcuna possibilità di andare a 128 GB), ma in quel caso il prezzo arriva già a 589 euro. E questo è troppo vicino a un iPhone 6s (se parliamo di utenti iOS) o alternative molto solventi in Android (se pensiamo ai potenziali "switcher"). Nel caso di coloro che rimangono o scommettono su iOS, la differenza di prezzo non compensa la perdita di ciò che i modelli superiori ci offrono, come lo schermo, il 3D Touch o un design più attuale. A meno che tu non sia completamente convinto di scommettere su 4 pollici.

Il prezzo di partenza di un nuovo iPhone è ora di 489 euro, ma solo se scegliamo la memoria interna di 16 GB senza possibilità di espansione esterna. Ed è un'abilità ridicola

Uno dei miglioramenti più apprezzati su questo iPhone SE è quello del lettore di impronte digitali. Una volta che ti sei abituato a usare l'impronta digitale per identificarti in modo sicuro sia quando accedi al terminale sia quando fai acquisti o accedi alle applicazioni, non è più possibile tornare indietro. Touch ID si ripete dopo la sua uscita su iPhone 5s ma non è presente con l'ultima iterazione.

Nonostante ciò, l'identificazione delle impronte digitali su iPhone SE funziona in modo affidabile e rapido. I sensori dell'iPhone lo hanno gestito sin dalla prima generazione e nonostante abbia migliorato il Touch ID negli ultimi Iphone 6s e 6s Plus, Apple posiziona il precedente sul pulsante di avvio di questo iPhone SE. Naturalmente, in realtà, la differenza nella velocità operativa in accesso è praticamente trascurabile.

Una fotocamera per non smettere di scattare (buone) foto

Potenza, autonomia ... e fotocamera. Sono i tre pilastri dell'iPhone SE una volta che supponi di andare d'accordo con una diagonale da 4 pollici. E quello della fotocamera mi sembra il più rilevante. Apple ha dato al suo nuovo iPhone SE il salto qualitativo e quantitativo che la fotocamera ha nell'ultimo iPhone.

Il sensore ha una risoluzione di 12 megapixel e, a causa del maggiore spessore dell'iPhone SE, è alloggiato nella custodia senza sporgenze. Il flash bicolore arriva anche su questo iPhone, che certamente migliora un po 'la fotografia flash ma non fa miracoli. Posso contare sulle dita di una mano quante volte l'ho usato.

In fotografia questo iPhone SE è mantenuto ad alto livello di terminali Apple. I risultati sono fantastici in buona luce e sarà una gioia per chiunque opta per questo iPhone SE sapere che avrà una fotocamera di fascia alta con tutte le garanzie, sia nei risultati che nella messa a fuoco e nella velocità di scatto, in gran parte a causa della potenza dal tuo processore.

Le dimensioni compatte dell'iPhone SE ci aiutano a usare di più la sua fotocamera: è più discreta e che nella fotografia point-and-shoot ha un grande valore già quasi dimenticato dai grandi smartphone di oggi, tutto meno adatto per passare inosservato quando si tratta di fare foto

In modalità automatica, l'unica opzione che Apple ci offre senza dover ricorrere ad applicazioni di terze parti, le foto che riceviamo in buona luce hanno abbastanza dettagli, chiariscono che Apple è ancora la migliore nell'elaborazione di istantanee non elaborate e che nessun problema con alte gamme dinamiche. È molto facile ottenere scene bilanciate senza aree bruciate o troppo scure. E l'HDR, senza essere il migliore, è molto equilibrato e mai esagerato.

Guarda la galleria completa »iPhone SE (16 foto)

Per gli appassionati di Live Photos, questo iPhone SE può anche essere realizzato e il processore fa il suo lavoro nel girare video 4K con la qualità che un iPhone ci assicura sempre. Anche i panorami sono molto buoni, superano la risoluzione di 60 MP e sono uniti nel modo migliore che abbiamo visto su uno smartphone.

Una piacevole sorpresa è che, grazie alle dimensioni compatte, sono stato incoraggiato a scattare ancora più foto del solito. La velocità e soprattutto la discrezione sono alleati perfetti per questo iPhone SE.

Sono scene in condizioni di scarsa luminosità che possiamo ottenere risultati accettabili ma già superati dalle fotocamere di altri smartphone (ma di prezzo più elevato)

Quando c'è meno luce è dove i risultati non sono più così spettacolari, ma sono comunque tra le tre migliori fotocamere oggi sul mercato in queste situazioni. Tranne quando non c'è quasi nessuna luce, che non sono situazioni in cui di solito si scattano foto e in cui quest'anno il Galaxy S7 ha superato tutto, i risultati sono abbastanza accettabili. C'è rumore, perdiamo i dettagli ma la scena funziona ed è al livello dei migliori sul mercato. Come con l'iPhone 6s, non c'è stabilizzazione ottica.

Per quanto riguarda l'interfaccia, senza notizie. In iOS 9.3 Apple mantiene l'idea che la fotocamera funzioni senza dover pensare o controllare nulla, quindi non c'è traccia di controllo di alcun tipo, per cui dovrai ricorrere ad applicazioni di terze parti. Sotto questo aspetto e con i risultati di altri terminali, Apple non è più il riferimento.

Un ultimo punto nella sezione fotografica dell'iPhone SE è legato alla fotocamera secondaria ed è un riflesso delle cose assurde a cui l'azienda a volte si aggrappa: posiziona la stessa fotocamera principale dell'iPhone come superiore ma non è in grado di fare lo stesso con il Sensore secondario, che rimane a 1,2 MP, praticamente testimonial e per le videochiamate, ma non per le foto con esso con livello di dettaglio o prestazioni nelle scene notturne. E fai attenzione perché è una fotocamera che sta guadagnando importanza tra gli utenti, alcuni dei quali addirittura potenziali per questo particolare modello.

Nonostante ciò che potrebbe sembrare dalle sue dimensioni, questo iPhone SE include anche la possibilità di registrare video 4K e video al rallentatore con risultati eccellenti.

iPhone SE: l'opinione e la nota di Xataka

Sembrava che Apple non sarebbe tornata sugli schermi inferiori a 4,7 pollici dopo il successo del lancio di iPhone 6 e 6 Plus nel 2014. Quella diagonale che anche per la fascia alta è più piccola della stragrande maggioranza, è stata abbassata con il arrivo dell'iPhone SE.

Dei due "motivi" per acquistare un iPhone SE (smartphone Apple con il prezzo più basso di sempre e la preferenza per la diagonale da 4 pollici) in realtà solo il motivo della diagonale è reale

Riteniamo che questo nuovo terminale raggiunga il mercato con due obiettivi chiari: offrirsi come rinnovamento per coloro che provengono da un iPhone 5s e preferiscono un terminale con uno schermo da 4 pollici ma con la potenza e la fotocamera dei migliori e sollevare un ragionevole dubbio per coloro che non lo fanno Sono entrati in iOS per l'alto prezzo dei loro modelli più diagonali. O forse la combinazione di entrambi.

In questa strategia, Apple ha optato per un mix quando meno strano. La diagonale da 4 pollici non è per tutti, e pochi pensano di poter tornare a quel formato con soddisfazione. Ma se preferisci, Apple ha riciclato con buone maniere un design del 2013 con alcuni componenti del 2016.

Lo schermo non lo è, dove la qualità del pannello e soprattutto la risoluzione avrebbero dovuto essere ad un livello superiore dato il prezzo del terminale da 64 GB, vicino a 600 euro e quello che raccomanderemmo dato che 16 GB di base sembrano molto scarsi. Ovviamente nessuno slot microSD.

Dove siamo molto soddisfatti è nelle prestazioni dell'attrezzatura, della batteria e della fotocamera. Chi è veramente convinto che con 4 pollici ci siano più vantaggi che svantaggi, l'iPhone SE ha abbastanza argomenti per convincerti. E per ora con poca concorrenza su altre piattaforme a questo livello. Vedremo per quanto tempo.

8,7

Design8.5 schermo Performance9.5 Camera9 Software8.5 Autonomy9

In favore

  • Comodo al punto da sembrare di non portare nulla
  • La fotocamera principale dei migliori sul mercato
  • Autonomia più vicina a un phablet
  • Fluidità operativa assoluta

Contro

  • Prezzo elevato se ignoriamo il modello di base
  • Risoluzione dello schermo / Senza tocco 3D
  • Modello base con solo 16 GB di memoria interna
  • Solo fotocamera secondaria da 1,2 MP

Il terminale è stato prestato per i test da Apple. Può indagare sulla nostra politica di relazioni con le imprese.

Apple iPhone SE 32GB Grigio siderale, MP822DN_A (Grigio)

Oggi in Amazon per 241,30 €

Condividere none:  Divertimento Analisi La Nostra Selezione 

Articoli Interessanti

add