IPhone 12 non includerà il caricabatterie nella confezione, secondo Ming-Chi Kuo

Se la storia continua e se non ci sono lunghi ritardi, alla fine dell'anno dovremmo conoscere l'iPhone 12. A poco a poco, questi dispositivi hanno iniziato a essere disegnati sulla base di perdite e voci, uno dei più recenti che assicura che EarPods non saranno inclusi nella confezione. Tuttavia, sembra che non sarà l'unica cosa che non appare nella confezione dell'iPhone 12, poiché secondo Kuo, il caricabatterie non sarà incluso neanche.

Secondo il noto analista TF International, Apple non smetterà solo di includere il caricabatterie nella confezione, ma smetterà di produrre adattatori da 5W e 18W. Invece, l'azienda inizierà a produrre un caricabatterie da 20 W che verrà venduto come accessorio separato. Sarà simile all'attuale modello da 18 W, ovvero con USB Power Type C Power Delivery, ma dovrà essere acquistato separatamente.

Ridurre i costi

Come espongono in MacRumors, dove fanno eco alle previsioni di Kuo, uno dei motivi per cui Apple smetterà di includere cuffie e caricabatterie è di mantenere il prezzo di iPhone 12 all'altezza di iPhone 11.

Secondo Kuo, il costo di produzione del nuovo iPhone 12 sarà maggiore a causa dell'implementazione del 5G, ma stima che Apple li venderà ad un prezzo simile a quello dell'iPhone 11. Elimina questi due accessori (se il caricabatterie può essere considerato un accessorio) contribuirebbe a ridurre i costi, anche leggermente.

C'è un altro argomento, che è quello ambientale, anche se sarà necessario vedere se Apple lo utilizza. L'azienda Apple si è sempre vantata della sua filosofia sostenibile e, in qualche modo, l'eliminazione del caricabatterie e delle cuffie potrebbe aiutare a ridurre i rifiuti elettronici.

D'altra parte, si prevede che Apple includa il cavo USB di tipo C - Lightning, che consentirebbe di sfruttare il caricabatterie di serie di iPhone 11 con il nuovo iPhone 12. Kuo prevede che Apple smetterà di includere anche il caricabatterie da 5 W su iPhone SE (2020) alla fine dell'anno, anche se continuerà a includere i 12W nell'iPad di questa generazione.

Infine, e rivedendo le ultime indiscrezioni, l'iPhone 12 dovrebbe avere uno schermo a 120 Hz con regolazione dinamica, zoom ottico a tre ingrandimenti e chip A14. Inoltre, si prevede che la linea iPhone 12 sarà composta da quattro dispositivi di diverse dimensioni, tutti dotati della tecnologia 5G.

Condividere none:  Analisi La Nostra Selezione Scienza 

Articoli Interessanti

add