La storia di Escobar Fold 2: cercano di ridicolizzare Samsung vendendo il proprio cellulare pieghevole e va storto

Prova a digitare il dominio ripsamsung.com in Google. Stranamente, ora sei sul sito web di Escobar Inc. Come abbiamo letto nel "chi siamo", la società ha la proprietà intellettuale di tutto ciò che riguarda Pablo Escobar, come copyright, marchi e altri diritti. . Tanto che dalla stessa pagina hanno annunciato Escobar Fold 1, il primo telefono cellulare pieghevole dell'azienda (con molte sfumature in quanto è loro, come vedremo più avanti).

A questo è seguito Escobar Fold 2, uno smartphone su cui sta saltando lo scandalo, dopo aver scoperto ciò che era già previsto: si tratta di un Galaxy Fold con adesivi. Come riesce l'azienda a vendere questo terminale al prezzo di demolizione? Perché è tutto così opaco? Proviamo a trovare una risposta.

Cosa succede con Escobar Fold 2

Escobar Fold 2 è stato venduto (quando la pagina ha funzionato) al prezzo di $ 399. Galaxy Fold costa più di 2.000 euro.

Nel febbraio 2020 è stato rilasciato Escobar Fold 2, un terminale con le stesse specifiche e design del Samsung Galaxy Fold. È stato anche sottolineato che si trattava di un lavoro di Photoshop, poiché la società ha offerto questo telefono per $ 399, quando il prezzo ufficiale di un Fold è di 2.020 euro. Non c'erano pochi utenti e utenti di YouTube che cercavano di ottenerlo. Anche da questa casa abbiamo cercato di contattare l'azienda, ma non ci sono state risposte.

Marques Brownlee, un noto youtuber, acquistò un Escobar Fold 2 che non arrivò mai, ma dopo aver criticato la compagnia sui social network la compagnia gli inviò un'unità

Come ha mostrato in video Marques Brownlee, uno dei pochi "fortunati" a ricevere il telefono, questa è una piega Galaxy con letteralmente alcuni adesivi in ​​cima. Basta rimuovere l'adesivo posteriore e laterale dal dispositivo per far vedere loro il logo Samsung. Il caso di Brownlee è curioso poiché ha cercato di acquistare l'Escobar 1 acquistandolo, ma non ha mai ricevuto il telefono. Con il lancio di Fold 2, l'azienda gli ha inviato un'unità di prova, anche se, di nuovo, non ha ricevuto una seconda unità, pagata di tasca propria.

È letteralmente un Samsung Galaxy Fold con un adesivo in cima.

Ancora più curioso è che lo youtuber sottolinea che il telefono gli è venuto ore dopo essersi lamentato su Twitter della società, dopo aver appreso che altri utenti avevano ricevuto il telefono. Ma quali utenti? Uno di questi era Unbox Therapy, youtuber con oltre 16 milioni di follower sul social network. D'altra parte, Mrwhosetheboss, un altro canale con oltre 3 milioni di follower, lo ha ricevuto.

Solo pochi utenti di YouTube hanno ricevuto il telefono. Tutti si dissociano dalla società nelle descrizioni dei video e nessuno di loro fa mai un'analisi in quanto tale.

Con una ricerca su YouTube, è sorprendente che solo pochi canali con enormi quantità di follower abbiano ricevuto il telefono, senza un singolo caso di un utente che lo ha pagato di tasca propria e lo ha ricevuto in seguito. In effetti, alcuni utenti hanno mostrato schermate del processo di acquisto su Internet.Dopo aver effettuato il pagamento, arriva un'email che informa che l'ordine è stato completato, ma che il telefono è attualmente in produzione, quindi non ci sono date di arrivo o notizie a riguardo.

Solo un unboxing del primo modello in rete. Su un canale di bellezza e, per coincidenza, lo youtuber non tocca nemmeno il telefono, fa tutto da lontano.

La stessa storia è successa con Escobar Fold 1, di cui esiste solo un'analisi su YouTube. L '"analisi" arriva per mano di Laura Tagle, una youtuber messicana con un canale ... di bellezza. Per complicare ulteriormente le cose, non tocca nemmeno il telefono, ma fa una videochiamata con un'altra persona che, attraverso lo schermo, fa un spacchettamento del telefono.

Michael Kan è stato un altro degli utenti che ha denunciato il caso Fold 1, che racconta la bizzarra storia di un canale YouTube con quattro follower che, senza che nessuno sapesse come, aveva il telefono.

Escobar Inc. e la sua bizzarra immagine sul web

Da Escobar Inc. spiccano diversi punti, con solo 13 video sul loro canale YouTube sufficienti per scandalizzare chiunque. Le sue pubblicità sono iper sessualizzate, interpretate da modelli esuberanti e con contenuti come mettere un paio di ragazze per distruggere un Samsung Galaxy Fold con una mazza.

Oltre al curioso dominio ripsamsung, l'azienda carica video su YouTube distruggendo Galaxy Fold con una mazza, tra gli altri contenuti.

La fissazione su Samsung è costante, sotto il focus di "Ripsamsung", almeno un punto curioso, considerando che la società pubblicizza e "vende" i terminali di Samsung con un paio di adesivi in ​​cima.

Capo degli omicidi. Così com'è.

Per quanto riguarda il sito web, troviamo nomi come Olof Kyros Gustafsson, CEO dell'azienda con solo 26 anni e Roberto de Jesús Escobar Gaviria, fondatore dell'azienda, fratello maggiore dello stesso Pablo Escobar e capo degli omicidi, secondo il Ragnatela.

Sembra che Escobar Inc abbia recentemente privatizzato e cancellato tutti i loro video di sponsorizzazione di celebrità su YouTube. Per nulla sospetto 😅 pic.twitter.com/WP5OVc5rPe

- Marques Brownlee (@MKBHD) 12 marzo 2020

Il sito Web è tornato alla rete dopo alcune ore. I motivi per cui era offline dopo che gli scandali hanno iniziato a scoprire sono sconosciuti.

Allo stesso tempo in cui abbiamo scritto queste righe, Escobar Inc. ha cancellato da YouTube le sue collaborazioni con celebrità, che possono essere trovate in una playlist che non è più accessibile.

Solo pochi minuti fa, il sito Web di Escobar Inc. non era più disponibile.

Allo stesso modo, il sito Web Escobar Inc. non è più accessibile (siamo stati in grado di accedervi la mattina di questo 12 marzo). Come previsto, non c'è comunicazione da parte dell'azienda, tutto è semplicemente scomparso.

Una pagina web a cui si accede tramite "ripsamsung", telefoni con adesivi in ​​cima, ragazze in bikini con lanciafiamme e mazzuole e la storia del marchio con il nome di un trafficante di droga che ha cercato di vendere pieghevoli per $ 400. Questo è il caso di Escobar Inc., che ci ricorda che Internet non cesserà mai di stupirci.

Immagine | Marques Brownlee

Disney + ridotto da 69,99 euro a 59,99 euro per un anno: offerta limitata fino al 23 marzo

Prezzo consigliato a Disney + € 59,99

Condividere none:  La Nostra Selezione Scienza Analisi 

Articoli Interessanti

add