In futuro, lenti liquide sul tuo telefonino

Passo dopo passo le fotocamere dei telefoni migliorano, ma in 10 millimetri di spessore non danno per molte vergini. La soluzione è nelle lenti liquide, di cui credo abbiamo già parlato. Chiunque ricorda di aver guardato una volta attraverso una goccia d'acqua e di aver visto come si ingrandiva l'immagine dall'altra parte. L'idea è di usare liquidi, persino acqua, e costruire un dispositivo che consenta di modificare la forma della goccia, ciò servirà a variare la lunghezza focale dell'obiettivo e la sua potenza ottica. Ci sono già gruppi che ci lavorano, in Danimarca e Francia, questi ultimi usano una goccia composta da acqua, sale e olio (condimento perfetto per insalate), e lo fanno cambiare forma attraverso i campi elettrici. Con 300 milioni di telefoni cellulari con fotocamera in vendita l'anno prossimo, l'aggiornamento della capacità della fotocamera è un morso appetitoso per i produttori.

Condividere none:  Mobile La Nostra Selezione Scienza 

Articoli Interessanti

add