Android arriva finalmente in Spagna

Android ha impiegato molto tempo per arrivare in Spagna. Dopo il suo lancio con T-Mobile G1 lo scorso settembre, abbiamo dovuto aspettare fino ad aprile per il HTC Dream, praticamente lo stesso modello ma con un nome diverso, è messo in vendita qui, da Movistar.

Lo hanno già annunciato durante il MWC, ma ora sono noti la data e i prezzi esatti. Sarà dalla prossima settimana e, poiché non potrebbe essere altrimenti, sarà accompagnato da una velocità di trasmissione dati.

Il costo del terminale dipenderà dal piano vocale e dati prescelto, con un impegno vocale compreso tra 9 e 90 euro e un impegno dati di 10 o 15 euro. Per i clienti che effettuano una portabilità da altre società, il prezzo sarà compreso tra 0 e 179 euro, mentre per coloro che passano dal pagamento anticipato al contratto avrà un costo compreso tra 0 e 299 euro. Sarà anche disponibile nel programma punti dell'azienda.

Movistar è quindi in testa per essere il primo operatore in Spagna con un cellulare Android, anche se stiamo anche aspettando che Vodafone lanci il HTC Magic, un modello molto simile ma senza una tastiera fisica e previsto il prossimo mese.

Maggiori informazioni | Telefónica.

Condividere none:  Analisi La Nostra Selezione Scienza 

Articoli Interessanti

add