6 kit per trasformare un condizionatore in uno intelligente: guida all'acquisto e raccomandazioni

Con l'estate alle porte, molti sono quelli che sfruttano le prime manche per installare un sistema di aria condizionata nella loro casa o, se ne hanno uno, installarlo per il periodo estivo. Oltre alla relativa manutenzione, un'opzione molto interessante è quella di trasformare il nostro climatizzatore in smart, o ciò che è lo stesso, in un climatizzatore collegato.

Queste sono le opzioni più interessanti per trasformare un climatizzatore in smart e le compatibilità che offrono.

Perché trasformare un condizionatore d'aria in smart

Partiamo dalla base che abbiamo già un sistema di aria condizionata a casa e che questo non è intelligente. In questo senso, non fa male dare un'occhiata alla nostra guida all'acquisto di condizionatori d'aria e gli aspetti da considerare prima di scegliere un modello per la nostra casa: i tipi, il sistema di refrigerazione, il gas refrigerante, il concetto di frigoriferi, efficienza energetica, rumore o filtri.

I vantaggi di avere un climatizzatore intelligente sono il comfort e l'efficienza d'uso rispetto al telecomando o alla programmazione tradizionale, quando si aprono le porte per controllarlo a voce, integrandolo nell'automazione domestica in modo che entri in azione quando la temperatura di un Resta al raggiungimento del set point o controllalo da remoto, anche quando non siamo a casa.

Se il nostro impianto di climatizzazione continua a offrirci prestazioni ed efficienza energetica adeguate e vogliamo continuare con essa, ma incorpora anche elementi che ci consentono di controllarlo tramite telefono cellulare o assistenti vocali, queste sono le opzioni che il mercato ci offre.

Trasformare l'aria condizionata in smart: ecosistemi e connettività

Il 2018 è stato l'anno degli oratori intelligenti nel nostro paese, con l'arrivo di proposte da Apple e HomePod, Google con Google Home e Google Home Mini e Amazon, il più prolifico con la sua grande famiglia composta da Echo Dot, Echo, Echo Plus, Echo Spot ed Echo Show. Con il permesso dello smartphone, gli altoparlanti intelligenti sono diventati il ​​dispositivo per controllare l'automazione domestica nella nostra casa.

In questo senso, il mercato è principalmente condiviso da tre ecosistemi - quelli di Apple, Amazon e Google - con i loro rispettivi assistenti vocali, che consentono di controllare lampadine, sensori, telecamere, televisori, spine e, come è il caso con noi occupa, sistemi di condizionamento d'aria.

Prima di scegliere un kit che ci consente di convertire il nostro climatizzatore in un condizionatore d'aria intelligente, dobbiamo prestare attenzione alle alleanze esistenti tra produttori ed ecosistemi, o qual è lo stesso, per sapere se il kit è compatibile con l'assistente vocale che regna in casa nostra.

Un altro punto importante nei kit per trasformare i sistemi di climatizzazione in smart è la connettività. Ed è che, come anticipato nell'introduzione, più che un climatizzatore intelligente è un climatizzatore collegato, tramite Wi-Fi a casa o altri protocolli comuni nell'automazione domestica come Zigbee o Z-Wave. Pertanto, dobbiamo prestare attenzione alla connettività utilizzata da questi dispositivi che ci consentono di trasformare la nostra aria condizionata in smart per garantire che siano comprese con il nostro speaker intelligente.

Al momento, l'offerta di kit per convertire i sistemi di climatizzazione in smart compatibile con gli assistenti vocali è scarsa, trovando anche altri kit che si limitano a consentire il loro controllo tramite uno smartphone, un'opzione più semplice ma ugualmente interessante per alcuni utenti .

Infine, quando si sceglie un kit per convertire un sistema di climatizzazione in uno intelligente, dobbiamo verificare che sia compatibile con il nostro modello e marchio di climatizzazione e quanto sia complessa (o meno) l'installazione.

Kit per trasformare un climatizzatore in smart

Z-Wave Remotec ZXT-120

Il modulo Z-Wave Remotec ZXT-120 (74,23 euro) è compatibile con il protocollo e con i controller Z-Wave, che funge da intermediario tra i nostri Diviso aria condizionata e sistema domotico Z-Wave.

Dopo l'installazione, il modulo misura la temperatura della stanza e, a seconda della temperatura rilevata, agisce sul Diviso aria condizionata. Consente la programmazione, accensione e spegnimento, modifica della temperatura.

Sebbene sia un kit economico in quanto tale, per la sua installazione e utilizzo richiede un centralino Eedomus (299,43 euro) o Fibaro (472,92 euro che funge da intermediario tra il kit e lo smartphone, il che aumenta il prezzo considerevolmente.

Tuttavia, è un'opzione interessante per installazioni di grandi dimensioni, poiché il protocollo Z-Wave presenta vantaggi rispetto al Wi-Fi come una gamma più ampia, la possibilità di intrecciare reti di dispositivi connessi più grandi ed evitare interferenze con altri dispositivi collegati al router.

Remotec - Remotec zxt-120 eu z-wave a un'estensione a infrarossi

Oggi su Amazon per 1.599,35 €

Mitsubishi MAC-567IF-E Melcloud

Se hai un climatizzatore Mitsubishi, l'azienda giapponese offre una soluzione per trasformare alcuni modelli nel suo catalogo in modelli intelligenti, collegandoli via Wi-Fi con l'app MelCloud. Ciò richiede che il router abbia una connessione WPS e sia compatibile con i protocolli WPA2-AES o WPAE misti.

Questa applicazione gratuita ti consente di controllare lo stato di ogni unità di condizionamento da qualsiasi dispositivo mobile o PC. Oltre alla sua manipolazione, l'app offre le previsioni del tempo e i dettagli di contatto del SAT.

Perché ciò sia possibile, è necessario montare questo adattatore nel Diviso che vogliamo controllare, una procedura non molto complessa. Il suo prezzo è di 79,90 euro

Tado V3 + Smart Climate Control

Il sensore di climatizzazione Tado V3 + Smart (97,68 euro) è uno dei più popolari grazie all'esperienza del marchio nel settore e ad un buon rapporto qualità-prezzo.

Questo accessorio consente di controllare l'aria condizionata (o la pompa di calore) anche quando non si è a casa, grazie all'utilizzo di un'applicazione mobile sviluppata a tale scopo. In questo senso, l'app completa e intuitiva fornisce statistiche di utilizzo, integrazione con l'automazione domestica, programmazione, geolocalizzazione, rilevamento di sistemi aperti, sebbene abbia una versione a pagamento più completa.

Si collega all'aria condizionata tramite infrarossi, sostituendo il telecomando e con il Wi-Fi ad altri dispositivi come altoparlanti intelligenti, smartphone o tablet, consentendo l'utilizzo con gli assistenti vocali Siri (HomeKit), Google Assistant e Alexa.

Funziona con condizionatori d'aria di tipo Diviso e notebook di marchi come Daikin, Mitsubishi, Panasonic, GE, Fujitsu, Samsung, LG e Toshiba.

tado ° Smart Climate Control V3 +, funziona con Amazon Alexa, Apple HomeKit e Google Assistant

Oggi su Amazon per € 99,90

Sensibo Sky Control

Il Sensibo Sky Control (99 euro) ti consente di controllare sia l'aria condizionata che la pompa di calore, se presente nel nostro modello ad aria.

Questo kit non ha una batteria, quindi dovremo posizionarlo vicino a una presa elettrica e utilizzare il Wi-Fi a casa nostra in modo che, tramite l'app, possiamo controllare l'aria condizionata dal nostro cellulare o tablet. Inoltre, è compatibile con Google Assistant e Alexa.

È compatto e la sua applicazione è molto intuitiva per l'uso domestico, offrendo geolocalizzazione e climatizzazione intelligente.

Sensibo Sky Air Conditioning Controller, Wi-Fi, compatibile con iOS e Android. Compatibile con Amazon Alexa e Google Home

Oggi su Amazon per € 89,00

Somfy

Questo termostato collegato compatto e accattivante di Somfy (166 euro) ha il vantaggio di essere compatibile con una vasta gamma di sistemi di riscaldamento e aria sul mercato, essendo disponibile in una versione cablata o a infrarossi.

Questo termostato include due sensori integrati che, in base alle analisi che eseguono sull'ambiente, cercano di stabilire la temperatura appropriata.

Una volta installata e scaricata l'app, attraverso la sua semplice interfaccia possiamo regolare le condizioni climatiche dell'ambiente, il comportamento in casa e le ore in cui restiamo a casa. Inoltre, è compatibile con l'assistente vocale Alexa e IFTTT.

Somfy 2401499 Termostato radio collegato, bianco

Oggi su Amazon per € 160,16

IntesisHome

IntesisHome è un kit che utilizza il Wi-Fi in modo da poter controllare il nostro sistema di climatizzazione da uno smartphone o un tablet, ma anche con Alexa, Google Asisstant o Siri Shortcuts. Il suo modulo funziona come un ponte tra il Diviso dell'aria condizionata tramite infrarossi (simile al Tado), allo stesso tempo in cui si collega alla nostra rete.

Attraverso la sua completa applicazione è possibile regolare la temperatura ambiente, ruotare il Diviso, crea scene e programmi, è multiutente, ha un sistema di rilevamento a finestra aperta.

È compatibile con i modelli dei marchi Fujitsu, Fuji, GE, Hiyasu, Gree, Airlin, Blaupunkt, Daikin, Kaysun, LG, Midea, MHI, Misubishi e Panasonic.

SAMSUNG, SAMUI, SANYO, TOSHIBA.

Per 172,50 euro

Puoi essere aggiornato e sempre informato delle principali offerte e novità di Xataka Selección sul nostro canale Telegram o sui nostri profili di riviste Twitter, Facebook e Flipboard.

Nota: alcuni dei link pubblicati qui provengono da affiliati. Nonostante ciò, nessuno degli articoli citati è stato proposto da marchi o negozi, la loro introduzione è stata una decisione unica del team di redattori.

Condividere none:  Scienza Mobile La Nostra Selezione 

Articoli Interessanti

add