31 Libri che gli editori di Xataka regaleranno questo Natale

Se siamo chiari sul fatto che qualcuno sia un avido lettore, dare un libro è un'arma a doppio taglio: può essere un successo clamoroso se troviamo la sua materia preferita e gli autori, o una delusione assoluta se commettiamo un errore nella scelta. Non possiamo aiutarti a conoscere il destinatario del tuo regalo, ma possiamo darti idee sotto forma di libri che prevediamo di regalare questo Natale 2018: grandi classici, fumetti, autori affermati e sconosciuti, fantascienza, saggio ...

Brevi risposte alle grandi domande di Stephen Hawking

Consigliato da César Muela

"Brevi risposte a grandi domande" (€ 12,34 nella versione eBook e € 12,34 su Kindle) è stato l'ultimo libro su cui Hawking stava lavorando prima di morire, e cerca di rispondere concisamente a grandi domande come : L'umanità sopravviverà? Esiste Dio? L'essere umano dovrebbe colonizzare altri pianeti? Anche se non escludo di darlo a me stesso, penso che sia il dettaglio perfetto per qualcuno che è appassionato di scienza.

Le origini del totalitarismo, di Hannah Arendt

Consigliato da Antonio Sabán

In "Le origini del totalitarismo" la teorica e filosofa politica Hannah Arendt espone, con assoluta chiarezza, i fenomeni che hanno portato alla nascita dell'antisemitismo molto prima della seconda guerra mondiale. I pensieri inizialmente non molto diffusi e non impregnati di politica divennero catalizzatori di regimi come il nazista, da cui non si comprende la storia del XX secolo.

Oltre al grande esercizio storico svolto dall'autore, quest'opera è particolarmente interessante per l'attuale momento politico, in cui stiamo assistendo a un chiaro avanzamento di posizioni autoritarie e che ancora una volta mettono in discussione i principi di base della democrazia liberale negli ultimi sessant'anni. .

Senza dubbio, una lettura chiave per capire come il male progredisce e attecchisce in una società senza esserne consapevole per molto tempo e come la maggior parte dei modi per combatterla non funziona fino a quando non è troppo tardi.

Il giornalista e l'assassino, di Janet Malcolm

Consigliato da Alesya

È un libro che tratta del rapporto tra intervistatore e intervistato, il giornalista e le persone che scrive. Quanto può essere complessa una relazione in cui dovrebbe fare il giornalista? Fingere apprezzamento o amicizia in cambio di informazioni per la tua storia, è lecito? Questo è il dibattito che si svolge in tutto il libro.

Sono vivo e tu sei morto

Consigliato da Antonio Ortiz

'I am alive and you are dead' (9,49 euro nella versione Kindle e 9,49 euro nella versione eBook) è una biografia inestimabile per qualsiasi lettore di Dick, sia per il personaggio originale che per la possibilità di ricordare molti romanzi a attraverso la sua storia e personalità.

Anche se non è lo stile Carrere, (nel senso della finzione personale che lo ha portato alla fama, per quel meglio 'Limonov', una delle migliori opere che ho letto da molto tempo), ma è sorprendente, intelligente e talvolta affascinante per il carattere e il riflesso di gran parte del 20 ° secolo. Un'altra nota essenziale: come sono i tuoi rapporti con Lem, Tim Powers o K Leguin.

I buchi neri, di Borja González

Consigliato da Marina Suchs

"I buchi neri" (6,64 euro nella versione Kindle) sono musica punk e fantasmi del XIX secolo. Puoi creare un fumetto che combina le due cose e che è avvolto in un'atmosfera quasi fuori dal tempo, con un disegno apparentemente semplice. Questo è ciò che fa Borja González quando racconta la storia di alcune ragazze che formano un gruppo e che, durante le prove, scoprono che una di esse è seguita dal ricordo di qualcosa che è accaduto più di un secolo fa.

L'ombra delle storie di possedimenti del Romanticismo scivola sul fumetto, che è un esempio delle diverse e originali opere che gli autori spagnoli del genere stanno facendo in questi ultimi tempi.

Artemis di Andy Weir

Consigliato da Cristian Rus

Un libro che mi interessa dare questo Natale è 'Artemis' (7,59 euro nella versione Kindle e 7,59 euro nella versione eBook) di Andy Weir. Il libro ci porta sulla Luna, dove è stata fondata la prima città al di fuori della Terra. Se l'approccio è già affascinante, il modo dettagliato di spiegare come funzionano le cose nello spazio è ancora migliore. Cosa può esserci di meglio di una ragazza che capisce come far esplodere gli escavatori autonomi sulla superficie lunare?

'Artemis' (Artemis, in inglese) è un libro perfetto da regalare non solo a chi ama la fantascienza, ma anche a chi ama la tecnologia o la scienza in generale. Chimica pura raccontata sotto forma di un romanzo di fantascienza. La verità è che la chimica e io non andavo mai d'accordo al liceo, dopo aver letto "Artemis" ci stiamo riconciliando.

Fire and Blood, di George R.R. balestruccio

Consigliato da Albertini

Con questa fame per la nuova stagione di Game of Thrones, e non conto nemmeno perché i Winds of Winter escono una volta per tutte, 'Fire and Blood' (12,34 euro nella versione Kindle e 12,34 euro nella versione eBook) è un grande regalo per gli amanti della saga. Un voluminoso compendio illustrato con la storia dell'ascesa e della caduta dei Targaryen nella loro conquista dell'ovest.

Ho già notato che lo stile è denso e molto meno avvincente rispetto ai romanzi. Non invano George R.R. Martin diventa maestro storico per l'occasione. Sì, è un regalo per i fan di Game of Thrones, ma non tanto per coloro che vogliono leggere.

Il filtro a bolle, di Eli Pariser

Consigliato da José García

C'è un libro che mi piace sempre regalare chiamato "The Bubble Filter" (9,49 euro per la versione Kindle e 9,99 euro per la versione eBook), scritto da Eli Pariser. È un saggio in cui l'autore analizza, tra le altre cose, come Internet e gli algoritmi decidono ciò che vedi e, quindi, in un certo senso, ciò che pensi.

In breve, Pariser difende che Internet (inteso come un insieme di società che tutti conosciamo), nella sua ricerca di personalizzare l'esperienza dell'utente, la blocca in un circuito di feedback che distorce i loro punti di vista e, quindi, cosa manipolare. Ad esempio, Pariser difende che Facebook sa cosa ti piace e, per permetterti di rimanere sulla sua piattaforma, ti mostra più cose che ti piacciono.

Estrapolandolo in politica, se sei sulla sinistra Facebook ti mostrerà solo cose relative alla sinistra e ignorerà quelle della destra, quindi la tua opinione sarà distorta poiché la rete stessa ti ha fatto smettere di prendere in considerazione altri punti di vista. È un libro che oltre a dire "Ehi, non usare Instagram" o "Smetti di usare Google", mira ad aprire gli occhi su come funziona Internet e sui rischi per l'opinione pubblica che ciò implica.

Il tesoro del cigno nero, di Paco Roca

Consigliato da Javier Penalva

Quando quattro anni fa mi hanno regalato "Wanderings of a man in pigiama" per Natale, oltre a un sorriso e una sorpresa, quel dettaglio ha scoperto Paco Roca. Quest'anno uno dei miei regali sarà il nuovo libro dell'autore, "Il tesoro del cigno nero". È affascinante vedere il volto di un adulto quando apre un pacchetto, aspetta un libro tradizionale e incontra un fumetto.

In questa occasione Roca mette la sceneggiatura in mano a terzi per ottenere un risultato con un background molto Tintin ma in cui la storia ci è molto vicina: la scoperta della fregata spagnola Nuestra Señora de las Mercedes da una società americana di cacciatori di tesori .

Altre parole: parole sia strane che adorabili da tutto il mondo, di Yee-Lum Mak (in inglese)

Consigliato da Adriana Izquierdo

Questo è uno di quei libri perfetti da regalare. Ciò che 'Other-Wordly' mostra (9,31 euro nella versione Kindle) è una raccolta di parole che esistono in diverse lingue e che non hanno una traduzione diretta o che sono molto difficili da tradurre in altri perché esprimono idee o concetti complessi.

Ogni pagina è illustrata e, sebbene sia una lettura rilassante, invita anche a riflettere su comunicazione, lingua e cultura. La selezione è anche ordinatamente coscienziosa, poiché in molte occasioni si confronta o mette in relazione concetti diversi.

Un esempio che adoro è il contrasto di tatemae e Honne, due parole giapponesi. tatemae sarebbe tradotto come "ciò che una persona finge di credere", cioè l'insieme di comportamenti e opinioni che una persona deve mostrare per soddisfare le esigenze della società. Honne Rappresenta ciò in cui la persona crede davvero, quei comportamenti e opinioni che sono spesso tenuti segreti e condivisi solo con persone di fiducia. Sono due concetti che mostrano quanto una sola parola può coprire e, allo stesso tempo, è un riflesso della società giapponese.

Old's man war di John Scalzi

Consigliato da Alejandro Nieto

La saga di guerra dell'uomo anziano di John Scalzi (6,88 euro nella versione Kindle) è un meraviglioso esempio di ciò che la scienza moderna può essere. Una saga molto militaristica all'inizio, con un approccio innovativo, con un futuro pieno di guerre spaziali tra le specie, con un universo molto popolato. Man mano che la saga avanza, la politica e la diplomazia iniziano ad apparire, facendo molti turni e con un finale molto rotondo.

Se devi ignorare qualsiasi libro della saga, è la storia di Zoe, dal momento che è in qualche modo ripetitiva (racconta la stessa storia del libro precedente ma da un altro punto di vista) e con un approccio più infantile. Ma il resto sono eccellenti pezzi di immaginazione e con riflessi molto profondi di ciò che l'umanità è (e può diventare).

Omonimi, di Antonio Navarro

Consigliato da PRobertoJ

Hai mai pensato a chi sono e cosa fanno le persone come te nel mondo? Questo è quello che è successo alla mente di Madrid Antonio Navarro prima di plasmare "Homónimos", forse il romanzo grafico più atipico di tutti quelli pubblicati in spagnolo quest'anno. E da quel punto di partenza, da quegli altri Antonios Navarro che condividono un nome ma (quasi?) Nient'altro, nasce un affresco che è al tempo stesso ultrapersonale e universale, non trasferibile ed empatico.

Un'opera che è allo stesso tempo un esperimento e una storia classica, metaficizione e iperrealtà, virtuosa e semplice. Che è, sì, molto paradossale con ogni fase del proiettile che il lettore prende. E che, proprio per questo motivo, non può essere più vivo.

Investimento in periodi di bassi tassi, di Alejandro Nieto

Consigliato da Miguel López

Pochi libri che ho letto sull'economia, sono molto più abituato ai romanzi (specialmente alla fantascienza). Ma arrivi a un'età in cui devi iniziare a guardare a come aumentare i tuoi risparmi, pianificare grandi acquisti come una casa e trovare un modo per pianificare bene il tuo pensionamento.

Il libro "Investimento in periodi di bassi tassi" (4,99 euro in versione Kindle e gratuito se sei un utente Prime) di Alejandro Nieto arriva attraverso una raccomandazione dell'autore stesso, compagno di avventuriero in Weblogs SL, quando gli ho chiesto con precisione su cosa fare per investire e gestire bene i miei risparmi. La mia idea è quella di gettare una buona base su cui avere più fiducia in quello che faccio con i miei soldi da ora in poi.

Il pescatore di John Langan

Consigliato da John Tones

'The Fisherman' è una miscela altamente raffinata dei miti di HP Lovecraft e delle storie dell'orrore nautico di William Hope Hodgson, con il ritratto dell'ossessione per la caccia al simbolico leviatano bianco di 'Moby Dick'. Potrebbero sembrare due correnti impossibili a finire insieme, ma lo fanno con la storia di due vedovi Abe e Dan, che dopo aver perso le rispettive famiglie, trovano la loro unica consolazione nella pesca. Fino a quando non sentiranno parlare dell'olandese Stream, dove possono trovare pesci insoliti e di cui tutti parlano a bassa voce.

Un romanzo straordinariamente ben scritto, con un'impressionante atmosfera di terrore e drammaticità e una struttura molto particolare: incastonato nel mezzo del libro è un breve romanzo che racconta l'origine del flusso che i due protagonisti cercano, garantendo qualità mitologiche e incomprensibili all'intero narrazione. Il romanzo ha vinto il prestigioso premio Bram Stoker e il suo autore, inedito in spagnolo fino ad oggi, è uno dei fondatori anche degli essenziali Shirley Jackson Awards.

Fame: ricordi del mio corpo, di Roxane Gay

Consigliato da Eva Rodríguez de Luis

Roxane Gay è uno di quegli autori che è sceso all'inferno, lasciando la sua vita sospesa a un filo. Da quell'esperienza sono nati lavori come "Hunger: Memories of my body", un saggio sensibile e molto duro su come piacere, consumo, aspetto e salute ci influenzano nel nostro rapporto con il cibo.

Black Holes and Curved Time di Kip S. Thorne

Consigliato da Juan Carlos López

"Buchi neri e tempo curvo" (12,34 euro nella versione Kindle e 12,34 euro nella versione eBook) è un saggio di alta qualità che delizierà chiunque sia curioso non solo di sapere cosa sappiamo dei buchi neri , ma anche sulla natura del tempo e su come la teoria generale della relatività di Einstein lo descrive.

È un libro relativamente abbordabile e solo alcune parti possono essere difficili per i lettori che non sono abituati a leggere saggi scientifici. Anche così, è un magnifico lavoro di divulgazione nelle cui pagine vale la pena immergersi, per scarso interesse per la cosmologia.

L'anno della morte di Ricardo Reis, di José Saramago

Consigliato da Santi Araújo

"L'anno della morte di Ricardo Reis" (5,69 euro nella versione Kindle e 5,99 euro nella versione eBook) è un viaggio attraverso Lisbona accompagnato da due personaggi unici: Fernando Pessoa e Ricardo Reis. In questa storia, Saramago recita per invertire i ruoli, dal momento che Ricardo Reis (l'eteronimo creato da Pessoa) è il vivo e Pessoa è il personaggio fittizio (sembra un fantasma).

Dieci motivi per eliminare immediatamente i tuoi social network, da Jaron Lanier

Consigliato da Javier Lacort

Sebbene colloqui, presentazioni e libri che avvertono dei pericoli dei social network e dell'uso eccessivo degli schermi siano di moda, non si può negare che non siano almeno in qualche modo giusti o che ci siano lavori da considerare.

"Dieci motivi per eliminare immediatamente i tuoi social network" (8,54 euro nella versione Kindle e 8,54 euro nella versione eBook) è uno di questi: un'analisi sociologica della dipendenza che queste reti generano su di noi e su come utilizzarle restiamo come il prodotto che queste reti vendono ai clienti finali, le aziende che pagano per pubblicizzare su di loro e diffondere il contenuto dei loro interessi. Che tu sia scettico o meno, una dose di pensiero critico da parte di qualcuno che mette in discussione le nostre abitudini non fa mai male.

Breviario di Escolios, di Nicolás Gómez Dávila

Consigliato da Marcos Merino

"Non insistere per essere moderno", ha detto Salvador Dalí. "Sfortunatamente, qualunque cosa tu faccia, è l'unica cosa che non puoi fare a meno di essere." Se annuisci semplicemente leggendo questo, potresti avere l'atteggiamento giusto per immergerti nella lettura di "Breviario di Scolios", di Nicolás Gómez Dávila.

In questi tempi in cui i dibattiti intellettuali e politici sono risolti in pochi tweet, è sorprendente che qualcuno che è morto nel 1994 sia stato in grado di anticipare quel formato in modo così brillante: i summenzionati "scolastici" sono brevi aforismi che, anzi, per la maggior parte Si inseriscono facilmente in un tweet.

La differenza abissale tra don Nicolás e i tweeter di oggi è che non possiamo risolvere la sua lettura senza fermarci su una pergamena infinita: il suo pensiero lucido e ironicamente reazionario deve essere assaporato, lasciando pause per la digestione.

Spia di Dio, di Juan Gómez-Jurado

Consigliato da Anna Martí

Anche se l'ultimo libro di Juan Gómez-Jurado è "Reina Roja", non ho ancora avuto il tempo di leggerlo, ma sto divorando uno dei precedenti e mi sto davvero divertendo: "Espía de Dios" (3,15 euro in versione Kindle e 3,79 euro in versione eBook). Non è molto conosciuto, infatti l'ho trovato quasi per caso, ma "Espía de Dios" è un thriller nello stile di altri titoli dell'autore come "El Paciente" o "Cicatriz", in cui ci vediamo di nuovo dietro gli occhi di vari personaggi quando risolve un omicidio. Anche se non è un omicidio, ovviamente.

La storia ci porta a Roma nel 2005, subito dopo la morte di Papa Giovanni Paolo II. Il Vaticano è quindi un focolaio di vesti e tonni di molti colori, nervoso nel sapere chi erediterà la posizione e quella intrinseca competizione tra entrambi aspiranti cardinali, e proprio lì due sono uccisi seguendo un rituale tanto sgradevole quanto misterioso, con mutilazioni, messaggi e simboli religiosi. Il caso non seguirà i percorsi di un'indagine standard; Ti porterà da un esperto in profili psicologici che incontrerà un personaggio chiave e che presto realizzerà quanto efficace e furtivo possa essere l'assassino, oltre agli aspiranti sommi sacerdoti.

Sfera del drago. Compendio (volume 1, 2, 3 e 4)

Consigliato da Frankie MB

Rilasciato in Giappone pochi mesi dopo il completamento del capolavoro di Akira Toriyama, ampliato con Dragon Ball GT e, anni dopo, aggiornato al film Dragon Ball Z: The Battle of the Gods, questi quattro volumi offrono l'enciclopedia definitiva di Dragon Ball .

Ognuno di questi compendi si concentra su un aspetto diverso, che comprende tutte le conoscenze esistenti sulla storia, l'animazione, la produzione e persino una revisione esaustiva di tutti i personaggi, le tecniche e le invenzioni di Dragon World.

Inoltre, viene fatta una distinzione totale tra manga e anime, qualcosa che soddisferà alcuni fan più di altri. Tuttavia, gli eventi che si sono verificati in Dragon Ball Super sono esclusi.

Questa edizione è stata riorganizzata in quattro volumi essenziali per i fan di Goku e la compagnia è stata appena completata in spagnolo da Planeta, con una presentazione di qualità e formato spietato. Un regalo perfetto per Natale!

I giorni uguali, di Ana Ribera

Consigliato da Javier Jiménez

I tavoli di saggistica della libreria sono costantemente pieni di cronache dall'altra parte del mondo ed è meraviglioso. Abbiamo bisogno di scrittori che viaggiano per il mondo, abbiamo bisogno di scrittori che lo dipingano con le parole. Ma abbiamo bisogno di più cose: abbiamo anche bisogno di corrispondenti che coprano ciò che accade sotto la pelle: perché, a volte, accadono cose molto più orribili sotto la pelle che nelle strade di qualsiasi città del mondo. Almeno per uno.

Ana Ribera ci ha regalato un ritratto così terribile, così profondo e così personale della depressione che ha sperimentato in prima persona che è un vivido ritratto di qualcosa che tutti portiamo dentro. "I giorni uguali" (9,49 euro nella versione Kindle e 9,49 euro nella versione eBook) è un libro essenziale per capire un po 'meglio il problema e, senza cadere nell'auto-aiuto, darci la forza di accompagnare e aiutare coloro che ritrovati in quella situazione.

Il nero è cintura, di Fermín Muguruza

Consigliato da Eva Rodríguez de Luis

'Black is beltza' (€ 23,75) è un piccolo gioiello culturale in forma cinematografica che può ancora essere visto nei cinema. Combina un'estetica tipica dei fumetti, una storia di fantasia con una vera base storica in cui possiamo immergerci nel mondo e nella situazione politica degli anni '60, una fantastica colonna sonora e un cast di attori e attrici che danno voce ai personaggi. Non è perfetto, ma è così originale e audace che è un must per gli amanti dell'arte. Se sei andato al cinema per vederlo e ti è piaciuto tanto quanto me, l'opera "L'arte del nero è cintura" approfondisce la storia e racconta il processo creativo.

Ora, dopo averla vista al cinema, ero rimasto a desiderare di più. Anche se l'audio si perde in formato cartaceo (insisto, ne vale la pena), ho scoperto che esiste il fumetto originale del versatile e fantastico Fermin Muguruza, pieno di quell'estetica retrò non andrò. Ora non so se lo darò via o finirà sullo scaffale di casa mia.

Io, Julia, di Santiago Posteguillo

Consigliato da JaviPas

Nei libri temo di andare piano ed è già una tradizione personale assegnare il premio Planet of the Year, in questo caso 'Yo, Julia' (12,34 euro nella versione Kindle e 12,34 euro nella versione eBook) di Santiago Posteguillo . Non si sa mai se ci riesci o no perché con i libri premiati succede come con tutto il resto: ciò non deve significare molto, anche se teoricamente un Planet Award dovrebbe dare certe garanzie.

Di dare un altro, forse opterei per [Factfulness] (https://www.xataka.com/literatura-comics-y-juegos/libro-que-deberia-leer-toda-persona-interesada-debate-sereno-presente-futuro- le nostre società), di cui il nostro collega Javier Jiménez ha parlato a Xataka poche settimane fa.

Miti nordici, di Neil Gaiman

Consigliato da Yúbal Fernández

"American Gods" è stato un grande libro con personaggi mitologici scritti da Neil Gaiman, e ora ha deciso di concentrarsi maggiormente sul norvegese con il libro "Nordic Myths" (€ 10,44 nella versione Kindle e € 10,99 nella versione eBook).

Come amante di questa cultura grazie ai romanzi di Bernard Cornwell, sarà essenziale sia donare me stesso sia donare agli amanti della mitologia o dell'autore.

Lavoro, piano, coppia, Zahara

Consigliato da Toni Castillo

Regalare un libro che non si è letto è una potenziale incoscienza, ma i critici che ho avuto l'opportunità di leggere su "Lavoro, piano, coppia" (6,64 euro nella versione Kindle e 6,99 euro nella versione eBook) di Zahara Non mi lasciano praticamente dubbi sul successo che sarà per rendere questo lavoro un regalo. Appartiene a un genere che di solito non mi attira e, tuttavia, nelle mani giuste, come penso quelle di questo professionista della musica, può diventare qualcosa di squisito. Ancor di più se si tratta di un ritratto di una generazione e dei suoi problemi ben compresi, mentre denuncia in modo più o meno indiretto la sua situazione quasi malinconica. Se sono stato in grado di leggere tra le righe i commenti privi di intestino che il romanzo ha ricevuto, ho molta paura che non me ne pentirò quando lo darò via. O dammelo.

Rebellion on the Farm, di George Orwell

Consigliato da Raúl Álvarez

È sorprendente come un libro che è stato scritto nel 1945 sia ancora valido oggi. Pochi libri, davvero pochissimi, hanno raggiunto la rilevanza di "Rebellion on the farm" (4,74 euro nella versione Kindle e 4,74 euro nella versione eBook), che più di un romanzo è una lunga storia che ritrae perfetto, e attraverso gli animali, il sistema politico e il rapporto che esiste tra governanti e governati.

Dove più impressionante di tutti, è che 73 anni dopo è ancora un triste ritratto della nostra società. Questa linea è sufficiente per riassumere: "Tutti gli animali sono uguali, ma alcuni sono più uguali di altri."

Compreremo bugie, di José Manuel López Nicolás

Consigliato da Ladyfitness

Un popolare libro scientifico su come funziona l'industria alimentare e cosmetica e su come i consumatori a volte "cercano di intrufolarsi in noi" attraverso la pubblicità. Indispensabile se vuoi iniziare a mangiare un po 'meglio e prenderti più cura di te in questo nuovo anno senza essere perseguitato.

Reina Roja, di Juan Gómez-Jurado

Consigliato da Laura Sacristán

Non sono ancora molto chiaro che quest'anno darò via i libri, ma se ne compro uno, sarà 'Reina Roja' (4,74 euro nella versione Kindle e 4,74 euro nella versione eBook), di Juan Gómez-Jurado. Sebbene di solito non dia via un libro che non ho letto per primo, farò un'eccezione perché conosco molte persone che hanno, e tutti ne parlano molto.

Inoltre, è un genere di cui sono appassionato (il thriller) e un autore che, secondo me, sa creare una suspense come nessun altro che ti tiene agganciato fino all'ultima pagina. Sembra che sto parlando di darlo a me stesso, giusto? Bene, in un certo senso è così, perché indipendentemente dal fatto che piaccia o meno alla persona a cui è destinato (mia madre) (lo spero), lo leggerò da solo non appena finirà.

Empathy (Emotional Intelligence Series), di Daniel Goleman

Consigliato da Pedro Santamaría

Resilience, Mindfulness, ... Harvard Business Review ha libri interessanti relativi a tutti questi argomenti. Personalmente mi rimane l'Empathy (7,59 euro nella versione Kindle e 7,99 euro nella versione eBook). Non è facile mostrare empatia né a volte si sa con certezza cosa può portarci a svilupparla o sapere quando fissare dei limiti. In questo libro, potrebbe non andare quanto vorresti, ma fornisce indizi che aiutano a gestirlo. Lettura comoda e consigliata.

Illusion Of Life: Disney Animation, di Ollie Johnston

Consigliato da Rubén Márquez

Si potrebbe dire che sono un paziente della Disney, di tutto ciò che hanno portato nel mondo dell'animazione e di come le loro creazioni mi hanno accompagnato per tutta la vita. Questo sarebbe diventato la Bibbia del castello delle illusioni, un compendio dei suoi processi di creazione e dei suoi principi di base quando si tratta di dare vita ai personaggi che ci hanno accompagnato dagli anni '30. Senza dubbio uno dei libri più consigliati su il mondo dell'animazione.

Quale hai intenzione di dare?

31 opere di generi e formati vari con sorprese e bestseller sono molte, ma sicuramente hai più idee e proposte letterarie. Che libro hai intenzione di regalare questo Natale? Per favore, lascia il tuo contributo nei commenti.

Nota: alcuni dei link pubblicati qui provengono da affiliati. Nonostante ciò, nessuno degli articoli citati è stato proposto da marchi o negozi, la loro introduzione è stata una decisione unica del team di redattori.

Condividere none:  Divertimento La Nostra Selezione Mobile 

Articoli Interessanti

add