24 dispositivi e gadget compatibili con gli altoparlanti intelligenti Amazon Echo e Alexa che puoi già acquistare

Con HomePod e Google Home, Amazon Echo è la terza alternativa agli altoparlanti per la casa intelligente. La proposta Amazon arriva sotto forma di quattro altoparlanti: Echo Dot (59,99 euro), Echo (99,99 euro), Echo Spot (129,99 euro) ed Echo Plus (149,99 euro), tutti con design , caratteristiche e prezzi diversi ma con un link comune: l'assistente vocale Alexa.

Se hai già un altoparlante intelligente Amazon o intendi ottenerlo, in questa guida all'acquisto per dispositivi compatibili con Amazon Echo troverai una serie di gadget per sfruttare al meglio le sue funzioni e trasformare la tua casa in una casa intelligente: lampadine, termostati, spine ...

Attenzione alla connettività

Con la commercializzazione di altoparlanti intelligenti e la coesistenza di tre assistenti vocali che condividono gran parte della torta di automazione domestica, è importante chiarire quale catalogo di dispositivi compatibili ha ciascuno e quale connettività usano.

La principale caratteristica differenziale dei dispositivi intelligenti (fotocamere, lampadine, spine, ecc.) È che sono collegati all'altoparlante intelligente o al nostro smartphone, costituendo un ecosistema. Nel caso di Amazon Echo, questa connettività arriva tramite Bluetooth, Wi-Fi o protocolli come Zigbee o Z-wave.

Non è che una connettività sia migliore di un'altra, ma che sarà una funzione dei nostri bisogni e intenzioni. Se disponiamo di pochi dispositivi intelligenti, Wi-Fi e Bluetooth ci offrono una connessione più semplice ed economica. Se, invece, intendiamo domare la casa, è consigliabile utilizzare dispositivi intelligenti che utilizzano Zigbee, riducendo al minimo il rischio di possibili interferenze riducendo il numero di dispositivi collegati al router.

Ai fini pratici, tutti e quattro gli altoparlanti intelligenti Amazon Echo dispongono di connettività Wi-Fi e Bluetooth e solo Echo Plus supporta il protocollo Zigbee. Quindi, se vogliamo usare dispositivi che comunicano tramite Zigbee, avremo bisogno di un hub intermedio o di avere Echo Plus.

Prima di acquistare un dispositivo intelligente da integrare nell'ecosistema di casa, è essenziale leggere attentamente le sue caratteristiche tecniche per verificarne la compatibilità e la connettività.

Lampadine intelligenti

Grazie alla loro semplicità di utilizzo e assemblaggio e al loro prezzo relativamente conveniente (se lo confrontiamo con altri elementi di automazione domestica), le lampadine intelligenti sono di solito i primi dispositivi intelligenti a modellare il nostro tessuto di automazione domestica.

Sebbene siano lampadine intelligenti, le loro caratteristiche tecniche sono praticamente le stesse di quelle delle lampadine a LED, motivo per cui dobbiamo verificare aspetti quali efficienza energetica, cicli di accensione, vita utile, colore e temperatura, emissione luminosa o angolo.

Naturalmente, anche queste lampadine intelligenti saranno collegate e ci consentiranno di gestire non solo la loro attivazione e programmazione, ma anche di modificare il colore, la luminosità, l'intensità, creare scene e ambienti, ecc. , a seconda del modello che scegliamo.

LIFX

LIFX funziona tramite Wi-Fi, quindi non richiedono in alcun caso un hub. La cosa migliore di questa lampadina è l'ampiezza del suo catalogo, potendo scegliere tra diversi ugelli, colori e modelli. A partire da 19,67 euro.

Yeelight di Xiaomi

Nell'ampio catalogo di prodotti Xiaomi troviamo Yeelight, un modello con connettività Wi-Fi disponibile in diverse versioni, molto interessante soprattutto per il suo prezzo, soprattutto se li acquistiamo in Cina.

Il modello RGB da 9 W con 600 lumen e 11 anni di vita utile secondo il produttore costa 23,41 euro su Amazon e 15,75 euro su Gearbest.

TECKIN

Un'altra proposta interessante soprattutto per il suo prezzo sono le lampadine TECKIN (15,99 euro), un modello con connettività Wi-Fi che possiamo usare con qualsiasi altoparlante Echo. Se hai intenzione di acquistare più lampadine, i pacchetti rappresentano un risparmio molto attivo

Philips Hue

Una delle gamme più popolari è la Philips HUE. Non sono i più convenienti (li possiamo trovare a partire da 18,97 euro, ma grazie alla loro versatilità, qualità e profondità del loro catalogo, costituiscono una soluzione solida e comprovata che offre un gran numero di possibilità di utilizzo e configurazione.

Philips HUE comunica attraverso il protocollo Zigbee, quindi hai un Echo Plus o dovrai acquistare un bridge per collegarli. In questo caso, il più redditizio è acquistare un kit (83,98 euro) che lo include.

OSRAM Smart +

OSRAM Smart + (26,44 euro) utilizza anche il protocollo Zigbee, quindi come nel caso precedente, sarà necessario un bridge (26,92 euro) o disporre dell'altoparlante Echo Plus. Questa gamma di OSRAM ha una vasta gamma di apparecchi di diversi tipi, basi e caratteristiche.

Come nel caso precedente, troviamo anche kit con diverse proposte di illuminazione come questa, che include l'hub e una striscia LED per 107,06 euro.

TP-Link LB110

TP-Link LB110 è una lampadina che funziona tramite Wi-Fi, quindi puoi usarla con qualsiasi altoparlante intelligente Amazon e con il tuo smartphone.

A partire da 32,98 euro su Amazon, potendo scegliere tra diversi modelli di colori e resa luminosa.

IKEA Trådfri

La linea IKEA Trådfri è una proposta molto interessante per il suo prezzo (da 8 euro), la versatilità (compatibile con Siri, Alexa e Google Assistant) e l'ampiezza del suo catalogo. Ed è possibile lasciare a IKEA una soluzione di automazione domestica completa poiché ha sensori, interruttori e hub.

I Trådfri comunicano tramite Zigbee, quindi possiedi l'Echo Plus o dovrai acquistare il ponte IKEA o HUE, poiché sono compatibili.

Spine

Le prese intelligenti sono, insieme alle lampadine, un altro elemento di automazione domestica moderatamente conveniente che è facile da gestire e installare, permettendoci di controllare e personalizzare completamente l'uso di apparecchi "stupidi" con la voce e il cellulare, poiché è possibile spegnerli, accenderli, programmarli , introdurli in routine automatizzate e anche in alcuni casi conoscere il loro consumo di energia.

TP-Link HS100

TP-Link HS100 (22,90 euro) è una presa intelligente piuttosto ingombrante che si collega tramite Wi-Fi ed è compatibile con Alexa e Google Assistant e anche con smartphone Android e iPhone, quindi puoi controllarlo con la tua voce o telefono.

Questo modello consente di controllare l'accensione, lo spegnimento e la programmazione, integrandosi nelle automazioni che eseguiamo. Esiste un'altra versione che consente il monitoraggio energetico.

Osram

Sia che tu abbia optato per le lampadine Osram sia che tu abbia l'Echo Plus, la smart plug Osram (25,76 euro) è una delle opzioni più compatte sul mercato, qualcosa che a seconda dello spazio disponibile è apprezzato.

Questa spina è disponibile sia in unità che in confezione e esiste un modello per esterno progettato per resistere a condizioni meteorologiche avverse. Funziona con il protocollo Zigbee ed è compatibile con Philips HUE.

Amazon Smart Plug

È la presa intelligente Amazon ufficiale, un modello ingombrante che funziona tramite Wi-Fi a casa e che viene installato e configurato molto facilmente. Se hai un altoparlante intelligente Amazon e stai cercando qualcosa di semplice, è una delle opzioni più adatte.

Permette di programmare l'accensione e lo spegnimento automatici di luci, macchine da caffè e qualsiasi altro elettrodomestico ad esso collegato. Su Amazon per 29,99 euro.

Ciabatta Meross Mss210

Un'altra opzione per domare la casa per coloro che hanno una casa piena di dispositivi è una presa multipla come questa. Meross (33,99 euro), che ha 3 prese e 4 porte USB.

Si collega al Wi-Fi di casa a 2,4 GHz, quindi puoi usarlo con qualsiasi altoparlante Amazon e anche con il tuo smartphone e Google Home. È possibile creare routine, ha una modalità casuale per quando siamo assenti e ha una protezione elettrica.

D-Link DSP-W215

La presa intelligente D-Link DSP-W215 funziona tramite Wi-Fi e ha funzionalità molto interessanti come un interruttore on / off, l'invio di avvisi quando un dispositivo viene acceso e spento, un sensore termico integrato per prevenire il surriscaldamento e, naturalmente, programmazione e utilizzo su smartphone Android e iPhone. Su Amazon per 40,95 euro.

PACCO TECKIN 4

Una buona opzione se la tua idea è quella di domare completamente la tua casa è quella di ottenere un pacchetto plug-in come questo da TECKIN (47,99 euro), che consiste di 4 prese compatibili con Alexa, Google Assistant, IFTTT e smartphone iOS e Android. Le sue funzioni includono il monitoraggio dell'uso e del consumo di energia.

Telecamere di sicurezza e sorveglianza

Le telecamere di sicurezza e di sorveglianza intelligenti ci consentono di fare un ulteriore passo avanti nell'automazione domestica della nostra casa, sfruttando il nostro ecosistema per monitorare le stanze o all'aperto, in modo che entrino in azione o suonino l'allarme quando rilevano i movimenti, in modo da avvisarci intrusi o ci permettono di garantire il benessere dei nostri cari.

In questi tipi di telecamere presteremo attenzione alla risoluzione che ci offrono, al loro design (specialmente se è destinato all'esterno) e alle opzioni di archiviazione disponibili.

Airone

Uno dei modelli più semplici e convenienti è questo di Garza (39,95 euro), mirato semplicemente a monitorare ciò che sta accadendo all'interno di una stanza.

È molto compatto, gira video a 720p, ruota verticalmente e orizzontalmente e ha un angolo di visione di 75 gradi. Con microfono, altoparlante e sensore di movimento integrati, salva la tua registrazione su una scheda SD. Si collega tramite Wi-Fi.

D-Link DCS-8000LH

Un'altra telecamera di sorveglianza di base è la D-Link DCS-8000LH (54,99 euro), un modello compatto e discreto che passa inosservato su uno scaffale.

Questa videocamera di sorveglianza di base è connessa tramite Wi-Fi, essendo in grado di controllarla dal cellulare o con Alexa. Registra video di qualità con HD 720p e un angolo di visione di 120º e lascialo trasferire all'applicazione o al cloud. Ha anche notifiche al telefono quando rileva movimento o suono.

Teia SPC

Teia SPC è una fotocamera per interni compatta che può ruotare di 360º e registrare a 720p, nonché inclinazione e bilanciamento per coprire un'ampia gamma di visione. Ha visione notturna, rilevamento del movimento e audio a due vie. È possibile archiviare la scheda SD interna registrata o caricarla sul cloud. In PcComponentes per 55 euro

Arlo Baby ABC1000-100EUS

Questa fotocamera è indicata per la cura del più piccolo della casa. La videocamera di sicurezza Arlo Baby registra in risoluzione HD 1080p, giorno e notte. Ha prese audio a due vie, avvisi di movimento e suono, sensore dell'aria per controllare la temperatura e puoi anche mettere ninne nanne per il bambino. Per 160,99 euro, disponibile con vari alloggiamenti per bambini.

Logitech Circle 2

Logitech Circle 2 (176,82 euro) è una versatile telecamera di sicurezza per interni ed esterni compatibile con Alexa, HomeKit (Siri) e Google Assistant che ha vari accessori e sistemi di montaggio in modo da poterlo installare ovunque lo riteniamo conveniente.

Facile da installare e da utilizzare, si inserisce per rilevare il movimento e registrare in qualità Full HD con grandangolo. Consente l'archiviazione cloud gratuita per 24 ore.

Sensoriale

Sul mercato esiste un gran numero di sensori la cui missione principale è rilevare la variazione di un parametro all'interno di un intervallo che abbiamo stabilito per avvisare l'utente o il sistema di automazione domestica di entrare in azione. Ad esempio, un rilevatore di movimento rileva che qualcuno è entrato nella stanza e la luce si accende.

Siamo in grado di trovare sensori di movimento, fumo, rumore, temperatura, perdite, umidità ... sono elementi specifici volti all'espansione della domotica.

Sensore di movimento Philips Hue

Questo sensore di movimento della linea Philips Hue ci consente di configurare il sistema di illuminazione affinché si accenda mentre procediamo. Come il resto della gamma, funziona utilizzando il protocollo Zigbee, quindi avremo bisogno di Echo Plus o del bridge. A Media Markt per 29,90 euro.

Aria condizionata

Uno degli usi più interessanti della domotica è l'aria condizionata. Ed è a differenza dei termostati tradizionali o programmabili, con questi sistemi possiamo accendere il nostro riscaldamento o aria condizionata quando vogliamo, ovunque siamo, purché abbiamo il cellulare a portata di mano. A casa, possiamo farlo con la voce.

Quando si sceglie un termostato intelligente, verificheremo che sia compatibile con il nostro sistema di climatizzazione, facilità d'uso e installazione e funzionalità come la geolocalizzazione e le informazioni fornite dall'utente.

Sensibo SKY

Per l'aria condizionata troviamo Sensibo SKY (99 euro) un sistema che converte le normali apparecchiature di climatizzazione in un sistema di climatizzazione intelligente, in modo che possiamo accenderlo, spegnerlo e programmarlo con la voce, oppure farlo con il telefono cellulare da remoto. Inoltre ci consente anche di monitorare i tuoi consumi.

Termostato intelligente Tado °

Questo termostato Tado (143,99 euro) è molto compatto e ha geolocalizzazione, previsioni del tempo e una configurazione che consente di inserire le caratteristiche termiche della nostra casa. È consigliato per case con riscaldamento a pavimento / gas.

Semplice da usare e con un design accattivante e minimalista, può essere controllato da voce o cellulare tramite Wi-Fi a casa e dispone di accessori per adattare l'installazione alle caratteristiche della tua casa.

Stazione Meteo Netatmo

Controlla il tempo reale dentro e fuori casa: temperatura, umidità e qualità dell'aria all'interno e all'esterno, livello di rumore interno, pressione barometrica, ecc. Inoltre puoi conoscere le previsioni del tempo e lo storico e farlo dal cellulare o con la voce. Installazione semplice e design elegante. Su Amazon per 144,99 euro.

Netatmo Smart Boiler Smart Thermostat

Questa stazione meteorologica Netatmo (156,50 euro) ci consente di sapere in tempo reale come è l'ambiente all'interno e all'esterno della casa in dettaglio: temperatura, umidità e qualità dell'aria all'interno e all'esterno, livello di rumore interno, pressione barometrico, ecc. È facile da installare e il suo design è molto compatto e discreto, anche se manca di uno schermo.

Usa il Wi-Fi per inviarci avvisi, cronologia e informazioni sul cellulare, anche se possiamo programmare, accendere o spegnere il riscaldamento sia con lo smartphone che con la voce.

Honeywell T6R

Honeywell T6R (186,64 euro) è un termostato intelligente con un grande schermo che funziona tramite Wi-Fi. Con un design compatto e un'interfaccia intuitiva sia nell'app mobile che sullo schermo del dispositivo.

Nota: alcuni dei link pubblicati qui provengono da affiliati. Nonostante ciò, nessuno degli articoli citati è stato proposto da marchi o negozi, la loro introduzione è stata una decisione unica del team di redattori.

Condividere none:  La Nostra Selezione Scienza Analisi 

Articoli Interessanti

add